Archivio Tag: Rock’n’Roll

Ronnie Wood ‘Ronnie Wood with His Wild Five – Mad Lad: A Live Tribute to Chuck Berry’

(BMG 2019) Il chitarrista dei Rolling Stones, con questo disco, inaugura una triologia nella quale vuole omaggiare i suoi eroi musicali. Il primo di questi è Chuck Berry, di cui Wood ha ripreso i suoi dieci brani più famosi. Ovviamente si tratta di un classico lavoro di rock-blues suonato da Wood e da un gruppo […]

Pro et Contra ‘Pro et Contra’

(Pataphysique Records 2018) Uscita del collettivo performativo “performante” Pro et Contra, questo album si divide tra cover e trasfigurazioni di cover allucinate ed allungate all’inverosimile. Il tutto mantenendo intatta la vena di sana follia musicale che anima i partecipanti a questo rito sonico collettivo: Fukuoka Rinji alla declamazione di versi, alle percussioni e ai sampler, […]

Pest Modern ‘Rock’n Roll Station’

(Meidosem / Cleopatra 2018) Ci mancava pure questa. Dalla Francia, padre e figlio sintonizzati su coordinate aliene/alienanti. Babbo Joël Hubaut, artista visuale caotico e mutevole, suo figlio Emmanuel Hubaut, impelagato in formazioni come Les Tétines Noires, Dead Sexy, EHB e altro, tra post-punk, industrial, glam, electro e noise. Insieme, a coagular energie attorno al brano […]

Impubblicabile Intervista

Intervista a Marco Criante e Francesco Torresi creatori del collettivo di fotografia Impubblicabile Quattro chiacchiere digitali con il collettivo di fotografia Impubblicabile, che lo scrivente ha incrociato, tra uno scatto e l’altro, in alcuni concerti in giro per la regione Marche. 1. Prima domanda, e a seguire le altre: chi siete nella vita quotidiana? Siamo […]

Qui/Ultrakelvin ‘Split LP’

(Macina dischi/Antena Krzyku 2017) Il duo noise-rock QUI e i padovani Ultrakelvin si dividono questo split, pubblicato in 300 copie in Lp. I QUI sono presenti con un unico brano di 22 minuti, Fuck outer space, nel quale si lasciano andare a momenti psichedelic-space, alternati a un canto strampalato e a un blues-rock sperimentale dall’impronta […]

Mad Dogs ‘Ass shakin’ dirty rollers’

(Go Down 2017) Sparati dritti verso il rock’n’roll, ma con le radici nel più solido garage-punk-rock degli anni ’70 i Mad Dogs pubblicano il loro terzo disco in otto anni di vita. Grazie all’aiuto di vari amici che hanno contribuito a rendere più appetibile il sound di questo disco, tra cui Andrea Pozzi (OJM) e […]