Archivio Tag: 5ive Roses Press

L&S ‘When the Vowels Fall’

(Sérotine Records/Tractor Notown 2022) L&S sono le iniziali di Anthony Laguerre e di G.W. Sok che dopo aver collaborato per “Like it is” dei Filiamotsa, una delle creature più recenti dell’ex The Ex, si sono ritrovati insieme per questo progetto musicale impegnativo ed importante. Negli ultmi due anni anni, infatti, Laguerre e Sok hanno creato […]

Cotoba ‘4pricøt’

(A Spur of The Moment Project 2022) I Cotoba sono un quartetto coreano di Seul, che si esprime con un incrocio tra math e post rock e incursioni pop. In questa miscela i coreani, infatti, riescono ad amalgamare linee di basso con momenti percussivi, qualche assolo e la melodia della cantante/chitarrista DyoN Joo. ‘4pricøt’ è […]

Kitch ‘New Strife Lands’

(A Tant Réver du Roi 2022) I Kitch sono un quartetto francese, cresciuto insieme ascoltando musica, fino a quando non si è deciso a pubblicare musica propria. ‘New Strife Lands’ è il loro terzo disco nel giro di quatto anni, e si tratta di 17 tracce realizzate in modo istintivo e viscerale. Il quartetto, infatti, […]

Lleroy ‘Nodi’

(Overdrive 2022) Con questo quarto lavoro i bolognesi (ma marchigiani d’origine) Lleroy solidificano il loro sound che tende sempre più ad emanciparsi dal modello primi Nirvana. Anche per “Nodi” il trio ha affidato a Giulio ‘Ragno’ Favero il compito di registrare e mixare le otto tracce, che virano verso il noise-hc di matrice Amphetamine Reptile. […]

Dewaere ‘What is Pop Music Anyway?’

(À Tant Rêver du Roi 2022) “What is Pop Music Anyway?” è il secondo lavoro in cinque anni dei Dewaere, band noise punk francese, capeggiata da Maxwell Farrington. La band si esprime con un rock portentoso, i brani, infatti, sono strutturati attorno al noise punk, con molte variabili, dato che in queste undici canzoni ci […]

Barzin ‘Voyeurs in the Dark’

(Monotreme 2022) Per comporre ‘Voyeurs In the Dark’, quinto album in studio, il canadese Barzin ha impiegato quattro anni di lavoro, realizzando un lavoro più cinematografico rispetto ai precedenti dischi, grazie al fatto che ha lavorato anche alla colonna sonora del film indipendente ‘Viewfinder’. Il disco contiene elmenti di jazz, elettronica, rock e pop, dirigendo […]

Baby Fire ‘Grace’

(Off 2022) I belgi Baby Fire con “Grace” pubblicano il loro secondo disco sulla lunga distanza. Il gruppo è una sorta di protesi della chitarrista e cantantate Dominique Van Cappellen-Waldock, che, insieme a Lucile Beauvais alla chitara, alle tastiere e ai cori e a Cécile Gonay al basso, al violino e ai cori, per questa […]

The Breakbeast ‘Monkey Riding God’

(Overdrive 2021) Due ex Ulan Bator, Sergio Pomante (anche nei Sudoku Killer e String Theory) e Mario Di Battista, (anche ne La Mala Sementa), con Alessandro Vagnoni (Bologna Violenta e Ronin) hanno messo su questo progetto musicale esplosivo. Il trio, infatti, si esprime con una miscela eccitante, di funk, post-punk, hip-hop, noise, pop, hardcore e […]

Pess ‘You can Make Hamburger Yourself’

(Aagoo 2001) I Pess sono un duo giapponese nato a Tokyo tre anni fa. I due componenti, Mitsuomi e Haruka si sono conosciuti online, grazie alla scoperta che entrambi amano la band Citrus, una delle band che fa parte di Shibuyakei, un movimento sottoculturale presente negli anni ’90 in Giappone. Con questo disco esordio il […]