Archivio Tag: Avant Rock

Javva ‘Balance of decay’

(Antena Krzyku 2019) Formato da quattro musicisti polacchi che hanno alle spalle esperienze in altre band, Javva è un progetto che esordisce con questo disco, nel quale sono evidenti da subito le tendenze ad esprimersi con un’intrigante miscela di post-punk, avant-rock e afro-beat. Sicuramente tra le band più interessanti in ambito indie al momento i […]

Snack Family ‘Bunny’

(Slowfoot 2018) Dopo una manciata di Ep, il quartetto londinese Snack Family pubblica il suo esordio sulla lunga distanza. “Bunny” scorre molto bene per chi è avvezzo a sonorità indie e soprattutto distorte. Il quartetto si ispira liberamente al primo Nick Cave, Captain Beefheart e ai Cramps, ma in alcuni frangenti evocano anche i Morphine. […]

Brigitte Fontaine, Areski Belkacem ‘Vous et Nous’

(Kythibong Records 2018) Una cosa che sorprende di questo disco è che in realtà uscì nel (lontano) 1977. Pare ieri, musicalmente parlando. Questo sta a significare non tanto la capacità di visione musicale degli autori, quanto l’accorciamento del gusto e della ricerca dalla fine degli anni ’70 a oggi. Persino nelle correnti musicali più recenti, […]

Livebatts! ‘Livebatts!’

(ANTS Records 2018) Colpo gobbo in casa Ants. Livebatts! è un progetto piuttosto originale quanto pazzoide coniato dalla mente di John White nei primi sprazzi degli ’80. Condiviso allora con il fido sodale Christopher Hobbs, il mood della sigla manifesta la forte passione di John per delle tastierine a dir poco giocattolo, azionate mediante batteria, […]

Philippe Petit & Friends ‘On top…’

(Aagoo 2018) “On Top” è il quinto lavoro del collettivo aperto Philippe Petit & Friends. Questo disco era stato pensato per diventare la terza parte di una trilogia originata da ‘Strings of Consciousness’, ma una volta che questo gruppo si è sciolto, Petit non si è dato per vinto e ha continuato ad invitare i […]

PinioL ‘Bran coucou’

(Dur et Doux/L’Autre/Inouie 2018) Nati dalla ceneri e dall’unione spontanea di due band (Poil e Ni), i sette PinioL, francesi di Lione, hanno trovato il giusto equilibrio, affiché tutte le sensibilità del gruppo venissero espresse, vale a dire: noise, jazz, avant-rock, math. Il sound che emerge da questi sette brani, è tanto compatto, quanto sperimentale […]

Haco ‘Qoosui’

(Someone Good 2017) L’ex leader degli avant-art rock After Dinner torna a farsi sentire con questo “Qoosi”, che dovrebbe render libere e udibili, le voci degli spiriti intrappolati nella tecnologia dell’oggi (vaaaaa be!). Delicato campionario ipnagogico di sgocciolanti field recordings, distorsioni discrete applicate su scie ambientali, refoli folk, soffuse trame canore nippo fluttuanti e qualche […]