Archivio Tag: Improvvisazione minimale

Yves Charuest ‘Le Territoire De L’Anche’

(Small Scale Music, 2020) Alla voce “musica per musicisti”, aggiungiamo questo ‘Le Territoire De L’Anche’ di Yves Charuest, sassofonista canadese molto attivo nel circuito dell’improvvisazione e qui giunto al suo debutto solista. Perché “musica per musicisti”? Perché 58 minuti di solo sax alto impegnato in balbettii “free” ultra minimalisti non sono per tutti. Il titolo […]

Quattro Chiacchiere Digitali con Alessandra Novaga

Alessandra Novaga è una interessante musicista italiana, dotata di un potente carisma e di uno stile espressivo raffinato, che frequenta i lidi kathodici dalla sua prima uscita discografica ‘La Chambre des Jeux Sonores’. Da cosa nasce cosa, e dall’ascolto della sua vita “al fonografo” mi è venuta l’idea di proporle un’intervista dove ragionare sulle sue […]

Alessandra Novaga ‘I Should Have Been A Gardener’

(Die Schachtel 2020) C’è la bellezza dell’oceano che urta la terra, il colore acceso dei fiori tutt’attorno, il bisbigliar continuo del vento nelle orecchie. Una vecchia casa vittoriana rianimata nel Kent, bianca ghiaia sparsa sotto le scarpe, che il mare lento ha accumulato nel tempo ed una centrale nucleare che rumina a poca distanza. C’è […]

Tronco ‘Frankenstein’

(Torto Editions 2020) Il collettivo Tronco, registra questo live il 31 Ottobre 2019 nell’ambito dell’evento ‘Hors Lits’ (una serie di performance in quattro appartamenti genovesi). La location designata, si viene a scoprire che aveva ospitato la scrittrice inglese Mary Shelley, la suggestione è ovvia e irresistibile. ‘Frankenstein’ viaggia di coordinate acustiche rigogliose e aperte, che […]

Colmorto ‘Volume 1’

(Torto Editions 2019) Ci arriviamo in ritardo ma ci arriviamo. Il trio dei Colmorto, capeggiati dal bassista/compositore/sassofonista Stefano Scarella (Mario De Simoni alla chitarra e l’irlandese Joel Cathcart, batteria e voce, a completar la formazione), viaggian in libertà lungo un delizioso percorso d’introversa luminosità. Piccole baruffe elettriche, scalcagnature ritmiche e istanti di raccolta osservazione. L’urto […]

François Wong / Gino Robair / Fabrizio Bozzi Fenu ‘Error Connection Error’

(Rastascan Records 2020) Trio impro ripreso in quel di Marsiglia nel 2018. Chitarre preparate a grattugiare la pelle, synth modulari ed elettronica homemade, traiettorie inquiete e spettrali in fase di avaria silente, trattenute circolarità di raschiante sax. Come dei Massacre in fase di ripiego a maggior tasso di ruggine, come un osso funk deflagrato, come […]

Andrea Borghi / Giacomo Salis / Paolo Sanna ‘MOT’

(Tsss Tapes 2020) C’è l’ascolto profondo della terra che respira e un sospiro che si amplifica. Movimenti materici e scampanellamenti sublimi, il fuso del telaio che gira e l’abbraccio del silenzio. Oggetti, percussioni, un piatto preparato ed un filo di elettronica, incontri fortuiti, una porta che canta ad ogni apertura, legni/cocci e scarti che si […]

Reciprocal Uncles ‘The Whole Thing’

(Amirani 2020) Un lungo colloquio strumentale (50 minuti) che evita l’ovvio e rimbomba d’urgenza consapevole e divertita. Son fitte fasi e qualche più ampia spaziatura,sempre in carezzevole, stretto avvitamento. A generar scintillio infinito come due incrollabili saldatori. Che ti prendono e sbatton un poco nella stanza senza abbisognar di nulla. E in mare aperto (intorno […]

Matt Weston ‘Tell Us About Your Stupor’

(7272 Music 2020) Ritorna il percussionista Matt Weston, abituale frequentatore di Kathodik. Come al solito minimale e funzionale, con l’album composto da due brani ispirati al filmaker sperimentale Joseph Levitch aka Jerry Lewis. Don’t Yell or Hit, frigolamenti, “ripensamenti”, percussioni varie ed eventuali, un pizzico di industrial che non guasta, mentre Stop with the brushing, […]

AA.VV. ‘Fieldwave Vol.1’

(Nonclassical 2020) Curata dal dj Nick Luscombe del programma Late Junction sul terzo canale radio della BBC, “Fieldwave” è compilation che focalizza l’attenzione sul suono naturale (incorporato e strutturato, per field recordings o particolari risposte acustiche di spazi inusuali). Artisti spesso programmati da Luscombe, ognuno col proprio approccio alla registrazione di campo, ci troverete cincischiare […]