Archivio Autore: Alessandro Bertinetto

WE3 ‘ WE3’

(AUT 2021) Registrato nel locale La Scighera di Milano nell’aprile 2019, e successivamente rimixato, il concerto di Francesco Chiapperini (sax baritono, clarinetto basso, sintetizzatore), Luca Pissavini (violone) e Stefano Grasso (batteria ed elettronica), supportati da Riccardo Luppi al sax tenore in Lights on a Satellite – Set version e nella successiva improvvisazione sul tema della […]

Martin Archer, Charlotte Keeffe, Martin Pyne ‘Hi Res Heart’

(Discus 2021) Ispirata al trio di Leo Smith degli anni ’70 e più in generale allo stille AACM, la musica del molto ben assortito trio formato da Martin Archer (sassofoni, clarinetti, elettronica, flauto), Chartlotte Keefe (tromba e flicorno – spesso suonati con la sordina) e Martin Pyne (batteria, toy piano e vibrafono) è il risultato […]

String Noise ‘A Lunch Between Order and Chaos’ – Eric Lyon, String Noise ‘Giga Concerto’ – String Noise ‘Alien Stories’

(Chaikin Records 2021) (New Focus Recordings 2021) (Infrequent Seams 2021) Il duo di violinisti String Noise (formato dalla coppia Conrad Harris e Pauline Kim Harris) rivisita in chiave avant-punk lo stile classico. Recentemente ha dato vita, con altrettante labels, a tre interessanti album. In ‘A Lunch Between Order and Chaos’ il duo si presenta come […]

Agnese Toniutti ‘Subtle Matters’

(Neuma Records 2021) Lucia Dlugoszewski (1925-2000), Tan Dun (1957) e Philip Corner (1933) sono i tre compositori contemporanei scelti dalla raffinata e virtuosa pianista Agnese Toniutti, creativa cultrice della musica d’avanguardia contemporanea (tra i suoi compositori preferiti figurano Scelsi e Cage) per questo importante disco, caratterizzato da una mirata e intelligente curiosità per la ricerca […]

Charlotte Keeffe ‘Right Here, Right Now’

(Discus 2021) La presa di posizione esplicita e dichiarata circa la situatività effimera – qui e ora – della pratica improvvisativa è il titolo di questo progetto della trombettista (e flicornista) Charlotte Keeffe che raccoglie i frutti di diverse performance musicali live e in studio tra il 2016 e il 2019. Tra il jazz moderno, […]

The Locals ‘Play the music of Anthony Braxton’

(Discus Music 2021) Registrato al festival Konfrontationen di Nickelsdorf nel 2006, il disco propone esecuzioni di arrangiamenti di composizioni di Anthony Braxton. Il gruppo, formato da Pat Thomas al piano e alla melodica, Alex Ward al clarinetto, Evan Thomas alla chitarra elettrica, Dominc Lash al basso e Daren Hasson-Davis alla batteria dà ai brani di […]

Cyril Bondi & d’incise ‘La Lavintse’

(Insub Records 2021) Un disco strano (a quanto pare la stranezza è un marchio di fabbrica della Insub Records). Per un po’ colpisce la lentezza e la ripetitiva dei richiami tra i suoni semi-isolati dei diversi strumenti: i flauti medievali di Mara Winter, i flauti di Marina Tantanozi, la tromba di Tassos Tataroglou, la spinetta […]

Valerio Orlandini ‘Syntagmata’

(Autoproduzione 2021) Due anni di lavoro nella sperimentazione sonora hanno condotto il sound designer fiorentino Valerio Orlandini a questa suite elettroacustica dalla potente dimensione narrativa e compositiva, oltreché atmosferica. Come emerge anche da questa interessante intervista (https://nikilzine.it/syntagmata-vita-dallalgoritmo/), attraverso le quattro tracce dell’album (Biomaton, Parthenogenesis, Maranasatin, In Silicon) si dipana il tema del coinvolgimento dell’essere umano […]

Jason Kahn, Antoine Läng ‘Paratopia Kith’

(Insub Records 2021) Il disco è stato registrato nella foresta svizzera di St-Gingolph, con l’idea esplorare il nesso tra suono, natura e spazio. Sarà. Il risultato è che, in un intreccio di composizione (o forse meglio: pianificazione) e improvvisazione, le voci di Jason Kahn e Antoine Läng, voci materiali, gutturali e francamente ben poco aggraziate, […]

Narareno Caputo ‘Phylum’

(Aut Records 2021) La suggestione biologica vegetale proposta dal titolo dell’album di esordio del vibrafonista Nazareno Caputo può servire da guida per captare le strutture organiche che informano la musica del trio, completato da Ferdinando Romano al basso e Mattia Galeotti alla batteria. Il sound ottenuto nello studio Artesuono a Cavalicco (UD) è chiaro, rotondo […]