Archivio Tag: Martin Archer

Article XI ‘Live in Newcastle’ 

(Discus Music 2020) Nato in occasione del festival jazz di Manchester del 2014, il gruppo di 11 elementi capitanato dai fratelli Johnny Hunter (batteria) e Anton Hunter (chitarra) raccoglie musicisti di gran classe, provenienti in gran parte dalla scuderia di Martin Archer: oltre ai due citati fratelli figurano Sam Andreae e Oliver Dover al sax […]

Ron Caines, Martin Archer Axis ‘Dream Feather’

(Discus Music 2020) ‘Les Oiseaux de Matisse’, album del 2019, mi aveva convinto moltissimo. Qui la band è quasi la stessa. Oltre ai due leader Ron Caines (sassofoni e composizioni) e Martin Archer (clarinetto basso, organo, elettronica, sezione di corni) il settetto è completato da Laura Cole al piano, Gus Garside al contrabbasso, Johnny Hunter […]

Martin Archer ‘Kelvin (Collect)’

(Discus 2018) Un Martin Archer molto elettronico e cool quello che ascoltiamo in quest’album. 15 tracce decisamente lounge, dubstep, con tonalità scure, a tratti cupe, e segnate da un voluto atteggiamento distaccato. A fare da protagonista è l’esibizione di anni di ricerca nella sperimentazione e nella manipolazione di campionature sonore e di macchine ritmiche. I […]

Rophonic ‘In With The Out Crowd’

(Discus Music 2018) Sin dai versi iniziali della prima traccia, Welcome Back to the Afterlife, che invitano ad “allacciare le cinture per il volo”, l’album ci invita a partecipare a un viaggio tra ballate liriche, esplorazioni nella musica celtica tradizionale e curati soundscapes. Peter Rophone suona le chitarre, il contrabbasso, l’harmonium, il flauto; inoltre scrive […]

Ron Caines, Martin Archer ‘Les Oiseaux de Matisse’

(Discus 2018) Il sassofonista Ron Caines, protagonista del rock-jazz progressivo e della psychedelia britannica anni ’70, e Martin Archer (sassofoni, clarinetto, elettronica) guidano un settetto di grande valore: con Laura Cole al piano, Gus Garside al contrabbasso, Johnny Hunter alla batteria, Graham Clark al violino e alla chitarra elettrica, e Hervé Perez, responsabile anche del […]

Metamorphic ‘The Two Fridas’

(Discus 2018) Si tratta del terzo album dell’ottetto capitanato dalla pianista e compositrice Laura Cole. Gli altri musicisti coinvolti sono Chris Williams al sax contralto, John Martin ai sassofoni tenore e soprano, Ollie Dover al clarinetto basso, Seth Bennett al contrabbasso, Ruth Goller al basso elettrico e al contrabbasso, Johnny Hunter alla batteria e Kerry […]

Chris Meloche, Martin Archer, Gino Robair, Lyn Hodnett ‘The Sincerity of Light’

(Discus Music 2018) La collaborazione tra Chris Meloche (chitarra ed elettonica), Gino Robair (percussioni ed elettronica), Lyn Hodnett (voce) e il bulimico Martin Archer (sax, tastiere ed elettronica), congeniata e orchestrata da quest’ultimo (che davvero non si ferma mai!), porta a un risultato convincente e ricco di spunti creativi. Tappeti sonori ripetitivi generano un’atmosfera di […]

Martin Archer & Engine Room Favorites ‘Safety Signal From A Target Town’

(Discus 2018) Lanciato il primo gennaio 2018, l’album presenta il nuovo frizzante, ricchissimo e intenso lavoro di Martin Archer (sassofoni) e il suo nuovo gruppo, formato da Mick Beck (sax tenore, fagotto), Set Bennett (contrabbasso), Graham Clark (violino), Laura Cole (piano), Steve Dinsdale (percussioni), Peter Fairclough (batteria), Johny Hunter (batteria), Kim Macari (tromba), George Murray […]