Archivio Tag: Jazz

Šalamon / Matković/ Krajnč ‘Rare Ebb’

(Samo Records 2020) Considerato dalla critica mondiale uno dei futuri crack, il chitarrista e compositore sloveno di Maribor, Samo Šalamon, viaggia attorno la trentina di uscite complessive. “Rare Ebb” lo presenta in formula trio, violoncello, tromba e flugelhorn (Krajnčan / Matković), lui al basso elettrico. Undici tracce di opalescente serenità (non esente da malinconiche striature), […]

Article XI ‘Live in Newcastle’ 

(Discus Music 2020) Nato in occasione del festival jazz di Manchester del 2014, il gruppo di 11 elementi capitanato dai fratelli Johnny Hunter (batteria) e Anton Hunter (chitarra) raccoglie musicisti di gran classe, provenienti in gran parte dalla scuderia di Martin Archer: oltre ai due citati fratelli figurano Sam Andreae e Oliver Dover al sax […]

Ron Caines, Martin Archer Axis ‘Dream Feather’

(Discus Music 2020) ‘Les Oiseaux de Matisse’, album del 2019, mi aveva convinto moltissimo. Qui la band è quasi la stessa. Oltre ai due leader Ron Caines (sassofoni e composizioni) e Martin Archer (clarinetto basso, organo, elettronica, sezione di corni) il settetto è completato da Laura Cole al piano, Gus Garside al contrabbasso, Johnny Hunter […]

Zea + Oscar Jan Hoogland ‘Summing’

(Makkum / Paltenbakkerij / Klanggalerie 2020) Chitarra e campionatore per la one-man band Zea (Arnold De Boer), composizione istantanea e pianismo scavezzacollo per Oscar Jan Hoogland. Fra i due ci passan una ventina di anni. Oscar, Zea, prima se lo è beccato dal vivo in un festival al Paradiso di Amsterdam e la mattina dopo […]

Jac Berrocal / David Fenech / Vincent Epplay ‘Ice Exposure’

(Klanggalerie 2020) Versione CD con due brani in più del vinile edito dalla londinese Blackest Ever Black lo scorso anno. Un guazzabuglio paludoso e seducente, fra umori post-punk e spigoli jazz, l’arte dell’impro, materia concreta e stati d’alterazione. “Ice Exposure” e la seconda uscita per il french-trio composto da Jac Berrocal (classe 1946, tromba e […]

Ivano Nardi Trio + 1 ‘Homage to Kandinsky’

(Poppyficio 2019) Lo storico batterista romano Ivano Nardi riunisce un quartetto (che cosa dovrebbe essere un ‘trio più uno’ se non un quartetto?) formato, oltre a lui (già compagno, tra gli altri, di Mario Schiano, Steve Lacy ed Evan Parker), da musicisti del calibro di Eugenio Colombo (sax e flauti), Roberto Bellatalla (contrabbasso) e nientepopodimeno […]

Kuzu ‘Purple Dark Opal’ 

(Aerophonic 2020) Tutto d’un fiato. Questa potrebbe essere l’etichetta di ‘Purple Dark Opal’ che rivede insieme il trio Kuzu dopo l’album ‘Hiljasuus’ del 2019. La performance di Dave Rempis, ai sassofoni, con Tashi Dorji alla chitarra Tyler Damon alla batteria, avvolge l’ascoltatore senza dargli tregua per tutta la durata del disco (quasi 56 minuti). Il […]

Dark Dry Tears ‘Hide, Show Yourself!’

(Parco Della Musica 2020) Uno squarcio di buona musica illumina il deserto fantasmagorico del lockdown. Uno squarcio un po’ più vivace del brano, invero eccessivamente ammiccante, dei Rolling Stones (che comunque ha divertito me e pure le mie figlie, che sto, con un certo successo, iniziando ai grandi del rock, in primis Beatles, appunto Rollings, […]

Daniele Cervigni ‘Emily Dickinsongs’

(Improvvisatore involontario 2019) ‘Emily Dickinsongs’ è un disco recente del chitarrista Daniele Cervigni, frutto di un’operazione concettualmente molto originale che consiste nell’incontro fra alcune poesie di Emily Dickinson e alcune composizioni musicali dello stesso Cervigni. Pubblicato dall’etichetta Improvvisatore Involontario, ‘Emily Dickinsongs’ consiste di un viaggio in musica e parole che si articola in nove tappe, […]

AA.VV. ‘Söng Söng: Polychrome Sounds From The Underground’

(Linoleum Records 2020) La label francese Les Disques Linoleum organizza questa campionatura casalinga estraendo tredici brani da sette diversi album prodotti negli ultimi tre anni. Di media siam dalle parti di un mood urbano notturno e ricercato, che non disdegna una morbida battuta elettronica e l’esposizione a refoli etno/world. Cinematiche trame di introversioni jazz da […]