Archivio Autore: Luciano Feliciani

Gerald Levinson ‘Now Your Colors Sing’

(Innova Recordings, 2020) Un doppio CD rilevante per Gerald Levinson, compositore statunitense molto attivo nella musica contemporanea, formatosi con maestri importanti quali George Crumb, George Rochberg e Olivier Messiaen. Con ‘Now Your Colors Sing’ egli presenta, infatti, una notevole retrospettiva delle sue più importanti composizioni per Orchestra Sinfonica, Pianoforte ed Organo. Una musica che fa […]

Keaton Henson ‘Monument’

(Pias America 2020) ‘Monument’ è l’ultimo disco di Keaton Henson, totalmente diverso sia per concezione che per suono, dal suo precedente ‘Six Lethargies’. Il fatto che un compositore possa cambiare così radicalmente tra i generi musicali è indicativo di un grande talento creativo. Keaton Henson lo è, un artista poliedrico, eclettico: musicista, poeta, scrittore, pittore […]

Luke Howard, Tilman Robinson ‘Dark Angels’

(Mercury KX, 2020) Il bravissimo compositore australiano Luke Howard riprende, durante lo scorso periodo di quarantena per l’emergenza sanitaria, la collaborazione con Tilman Robinson , elaborando un nuovo EP dal titolo Dark Angels. I due artisti, isolatisi nello studio di Howard, cercano di esplorare: ‘l’ombra e l’oscurità che alberga in noi stessi e nelle nostre […]

Jan Järvlepp ‘Concerto 2000’

(Navona Records 2020) Jan Järvlepp, chitarrista, violoncellista, compositore nato in Canada da genitori finlandesi ed estoni, realizza con ‘Concerto 2000’ un album che raccoglie le sue principali composizioni per Orchestra Sinfonica. Attraverso uno stile accattivante, ricco di fantasia e creatività, il compositore canadese ci regala sei composizioni, differenti tra loro, tutte molto belle ed interessanti. […]

Hemisphaeria Trio ‘Songs of Nature and Farewell’

(Da Vinci Classics 2020) Prima uscita discografica per l’Hemisphaeria Trio: Damiana Mizzi, soprano, Roberto Mansueto al Violoncello e Marcos Madrigal al piano che con il disco ‘Songs of Nature and Farewell’ danno una bellissima interpretazioni di alcuni interessanti lavori per voce e strumenti. Le Chansons Madécasses scritte da Maurice Ravel tra il 1925 e il […]

Stray Ghost ‘White Rose’

(1631 Recordings, 2020) Lo scorso settembre Stray Ghost ha rilasciato su Bandcamp il suo nuovo mini-album ‘White Rose’. Il lavoro, dedicato a Ilayda Gönültaş, registrato e composto per la gran parte in Turchia consta, infatti, di sei brani pianistici in cui Anthony Baden Saggers esprime il suo lato più intimo e personale. Dolci armonie accompagnano […]

Ólafur Arnalds  ‘Some Kind of Peace’

(Mercury KX, 2020) L’attesa per il ritorno sulla scena discografica del compositore islandese Ólafur Arnalds  è giunta al termine, il 6 novembre è finalmente uscito il suo nuovo album dal titolo ‘Some Kind of Peace’, presentato con il video del singolo We contains moltitude visibile a questo link: (https://www.youtube.com/watch?v=CzShsG8JLBY). Un ritorno in grande stile, attraverso […]

James Primosch ‘Carthage’

(Navona Records 2020) James Primosch compositore di Cleveland specializzato nella musica corale ci regala questo intenso album dal titolo ‘Carthage’ splendidamente interpretato dal grandissimo gruppo corale da camera The Crossing, diretto da Donald Nally. Una scrittura vocale complessa caratterizza lo stile compositivo di Primosch, molto lirica ed intensa, come nella splendida Mass For The Day […]

John J. Becker ‘Soundpieces 1-7’

(New World Records, 2020) Sotto il nome di ‘American Five’ confluì un collettivo di compositori americani il cui stile modernista e spesso dissonante aveva intenzione di rompere coi canoni degli stilemi europei di fine ottocento e primi novecento. I nomi dei musicisti che lo componevano furono indubbiamente di grande ed assoluto rilievo nell’ambito della musica […]

Ben Salisury ‘Devs’

(Invada Records 2020) ‘Devs’ è una recente miniserie Sci-Fi, andata in onda su Hulu dallo scorso marzo. Scritta e diretta da Alex Garland, riflette su tematiche quali la tecnologia, il libero arbitrio, il determinismo, la meccanica quantistica ed è un thriller cerebrale dai contorni misteriosi. Attendendo di poterla vedere anche in Italia, la Invada Records […]