Archivio Autore: Marco Paolucci

Cisco Bradley ‘Universal Tonality: The Life and Music of William Parker’

William Parker è un musicista che si è ritagliato uno spazio importante nella storia della musica Jazz e Contemporanea. Personalità carismatica, autore prolifico che ha al suo attivo circa 50 pubblicazioni come leader e svariate altre come collaboratore, con progetti che comprendono formazioni variabili fino ad un’intera orchestra. Dal 1980 al 1991 ha fatto parte […]

Roy Hargrove, Mulgrew Miller ‘In Harmony’

(Resonance Records, 2021) La Resonance Records, label statunitense dedicata al recupero di gemme nascoste dagli archivi del jazz, come le registrazioni di Nat King Cole, di Sonny Rollins e di Charles Lloyd tra gli altri, pubblica questo doppio album composto due live postumi del trombettista Roy Hargrove, scomparso a 49 anni nel 2018, e del […]

Mattia Merlini ‘ Le ceneri del prog. Quel che resta di un genere della popular music’

Il rock progressivo “muore” nel 1978, dopo un’agonia durata un paio d’anni, con l’uscita del disco degli Emerson Lake & Palmer ‘Love Beach’, definito dalla maggior parte della critica, come ci racconta lo studioso Mattia Merlini, la pietra tombale del genere. Ma è veramente così? In realtà non proprio, anzi, ed è questa secondo me […]

Intervista con Dj Rachael, creatrice del progetto Femme Electronic

Femme Electronic è un progetto rivolto alle donne ugandesi che permette loro di imparare l’arte del Djing, della produzione e tutto ciò che concerne l’industria musicale, solitamente appannaggio degli uomini. Come scrivo nell’intervista, sono venuto a conoscenza del progetto attraverso il blog di Tony Face Bacciocchi, che seguo regolarmente, che riportava un articolo del Il […]

Interview with Dj Rachael, creator of the Femme Electronic Project

Because music is still a field largely dominated by men, Femme Electronic is a project aimed at Ugandan women that allows them to learn the art of DJ’ing, production and everything related to the industry. One blog that I follow regularly by Tony Face Bacciocchi featured an article from the Il Manifesto, an italian newspaper, […]

Ivo Perelman, Matthew Shipp ‘Special Edition Box’

(SMP Records 2020) Il sassofonista brasiliano Ivo Perelman e il pianista americano Matthew Shipp si incontrano in questo bellissimo box edito dalla SMP Records, intitolato ‘Special Edition Box’ composto dal cd ‘Procedural Language, da un Blue-Ray Dvd, e dal libro curato dall’artista Jean-Michel Van Schouwburg. Il cofanetto è arricchito dagli schizzi di Perelman all’interno della […]

Intervista con il fumettista Francesco Paciaroni

Francesco Paciaroni è un fumettista marchigiano di cui seguo da tempo le imprese al disegno: in un’occasione ho anche presentato l’opera ‘Ed Gein La madre di tutti di serial killer’ nella libreria Passepartout di Recanati. Poi incontri vari ed eventuali in eventi al Centro Sociale Autogestito Sisma di Macerata, e in giro per la città […]

Intervista con Vincent Borcard, direttore dello SMEM (Swiss Museum for Electronic Music Instruments)

Vagando per la rete, leggendo post e newsletter di musicisti che seguo da tempo sono arrivato al sito dello SMEM (Swiss Museum for Electronic Music Instruments), istituzione svizzera dedicata alla conservazione e utilizzo di un enorme collezione di strumenti musicali elettronici come sintetizzatori, organi, tastiere e tantissimo altro. Come ho fatto per il Museo del […]

Interview with Vincent Borcard, director of the SMEM (Swiss Museum for Electronic Music Instruments)

While browsing as well as reading posts and newsletters of musicians I have been following for some time, I discovered the website of SMEM (Swiss Museum for Electronic Music Instruments), a Swiss institution devoted to the conservation and employment of a huge collection of electronic musical instruments such as synthesizers, keyboards and much more. As […]

Carlo Bianchi ‘Canzoni italiane 1968-1978. Storia e antropologia’

Raccontare da un punto di vista “popular” il periodo complesso e tormentato della storia italiana che va dal 1968 al 1978, un decennio in cui tentativi di cambiamento e ‘svecchiamento’ della società italiana si intrecciavano a pulsioni di preservazione dell’esistente. Lo fa lo studioso Carlo Bianchi che indaga questo periodo avendo come interessante faro concettuale […]