Archivio Tag: Free Jazz

Cisco Bradley ‘Universal Tonality: The Life and Music of William Parker’

William Parker è un musicista che si è ritagliato uno spazio importante nella storia della musica Jazz e Contemporanea. Personalità carismatica, autore prolifico che ha al suo attivo circa 50 pubblicazioni come leader e svariate altre come collaboratore, con progetti che comprendono formazioni variabili fino ad un’intera orchestra. Dal 1980 al 1991 ha fatto parte […]

Ivo Perelman, Matthew Shipp ‘Special Edition Box’

(SMP Records 2020) Il sassofonista brasiliano Ivo Perelman e il pianista americano Matthew Shipp si incontrano in questo bellissimo box edito dalla SMP Records, intitolato ‘Special Edition Box’ composto dal cd ‘Procedural Language, da un Blue-Ray Dvd, e dal libro curato dall’artista Jean-Michel Van Schouwburg. Il cofanetto è arricchito dagli schizzi di Perelman all’interno della […]

Cecil Taylor, Tony Oxley ‘…… being astral and all registers – power of two……’

(Discus Music 2020) Questo album proviene dagli archivi del batterista Tony Oxley e presenta la registrazione di un live del duo Taylor, Oxley all’Ulrichsberg Festival, il 10 maggio del 2002. Due composizioni, being astral and all registers e power of two, per circa un’ora di set. Un set infuocato che mi ha ricordato un concerto […]

Three Layer Cake ‘Stove Top’

(RareNoise Records/Goodfellas 2021) I Three Layer Cake sono un trio formato da Mike Watt (Minutemen, fIREHOSE, Iggy and the Stooges) al basso, Mike Pride alla batteria e Brandon Seabrook (tra gli altri Nels Cline e Seabrok Power Plant) alla chitarra. Il disco, nato durante la pandemia e registrato, per ovvi motivi, a distanza, spazia tra […]

Berlin Art Quartet ‘live at b-flat’

(uniSono 2020) B-Flat, Berlino. Ognuno di noi, suppongo, ha i suoi locali musicali preferiti. Almeno per me è così, e il B-flat di Berlino è uno di questi. Preferivo la vecchia location in Rosenthalerstrasse, ma anche la nuova, proprio sotto la S-Bahn a due passi da Alexanderplatz, ha il suo perché. E il suo perché […]

Francesco Cusa & the Assassins ‘The Uncle (Giano Bifronte)’

(Improvvisatore Involontario / Kutmusic  2020) “The Uncle” è il soprannome di Gianni Lenoci, pianista pugliese dalla squisita creatività che ho potuto conoscere grazie a Kathodik e che è recentemente, prematuramente, scomparso (il che mi dispiace molto). Lenoci stesso ha comunque potuto partecipare alla registrazione dell’album, il quale – grazie alla collaborazione delle due etichette per cui […]

Yoko Miura, Gianni Mimmo, Thierry Waziniak ‘Live at L’Horologe’  

(Amirani Records 2019) Il suono soave del sax soprano di Gianni Mimmo ci invita a entrare nelle atmosfere proposte dal trio completato da Thierry Wazinak alle percussioni e Yoko Miura al pianoforte. Quest’ultima è anche l’autrice delle nove composizioni, molto libere e aperte (con qualche sezione più strutturata: per es. il tema iniziale di Itotsumugi, […]

Henrik Munkeby Nørstebø / Daniel Lercher / Julie Rokseth ‘Off The Coast’

(Sofa 2019) Il trombonista norvegese Henrik Mukeby Nørstebø e il musicista/compositore austriaco Daniel Lercher, s’incontrano in Cecoslovacchia nel 2010 nell’ambito di un’orchestra impro/austro/ceco/scandinava che li vedeva in formazione. Di li a poco, i due comincian a elaborare un fascinoso e austero suono d’insieme, che sviluppa e muove per l’elemento sottrazione. Nørstebø, amplia e affina il […]

Arashi ‘Jikan’

(PNL Records 2019) Il contrabbassista svedese Johan Berthling e il batterista/percussionista norvegese Paal Nilseen-Love, incontrano la leggenda free dagli occhi a mandorla Akira Sakata (voce/sax/clarinetto) nel 2013, durante il Molde Jazz Festival in Norvegia. I tre si annusano, piacciono ed iniziano a girare stabilmente in formato trio, sia in studio che dal vivo. Il loro […]