Archivio Tag: Discus Music

Julie Tippetts & Martin Archer “Illusion”

(Discus Records 2022) Lavoro ampio e rigorosamente eterogeneo questo”Illusion” firmato dalla vocalist free Julie Tippets e dal multistrumentista tuttofare Martin Archer, non nuovi a collaborazioni spalla a spalla. Un album doppio che prende ispirazione dal mondo del circo e dagli ambienti ad esso connessi, come possono essere i colorati scenari di un luna park. Suddiviso […]

Tony Oxley “Unreleased 1974 – 2016”

(Discus 2022) Nonostante sia uscita già diverso tempo fa questa raccolta merita di essere conosciuta dai più perchè sprigiona in un breve lasso di tempo (tre composizioni non particolarmente estese) con fare decisamente chiaro il pensiero free secondo il percussionista Tony Oxley, storico improvvisatore della scena inglese, che molti ricorderanno per essere stato tra i […]

The Eclectic Maybe Band ‘Again Alors?’

(Discus 2022) Non c’è due senza tre. E dunque dopo i primi due lavori piuttosto convincenti del 2018 e del 2019, ecco il terzo album del gruppo capitanato dal bassista belga Guy Segers. Un’atmosfera di dubbiosa inquietante incertezza aleggia sin dalle prime note del primo brano, Disquiet. Anzi, il dubbio che compare nel nome stesso […]

Ron Caines, Martin Archer AXIS ‘Port of Saints’

(Discus Music 2022) Quanto alla classifica del mio personale gradimento, che comunque conta relativamente, l’album si colloca in mezzo rispetto al primo lavoro del trio ‘Les Oiseaux de Matisse’ (2019), che mi aveva entusiasmato, e al secondo, ‘Dream Feather’ (2020) che, invece, mi aveva deluso. Al progetto, oltre a Ron Caines (sassofoni e composizioni) e […]

Archer, Bardon, Shaw ‘See You Soon Or See You Sometime’

(Discus Music 2022) Qualche annotazione scritta, qualche partitura grafica e le idee emergenti dall’interazione improvvisativa. Questi gli ingredienti principali della musica del trio formato da Martin Archer ai sassofoni, Michael Bardon al contrabbasso e al violoncello e Walt Shaw a batteria e percussioni. Il disco è convincente. Le 6 tracce propongono un sound tra il […]

Keith Tippett & Matthew Bourne ‘Aeolian’

(Discus Music 2021) Tra il 2017 e il 2019, Keith Tippett e Matthew Bourne eseguirono una serie di concerti per due pianoforti – quasi tutti registrati. Questo doppio album della Discus Music presenta due performance del 2019: una serie di singoli pezzi in studio registrati al Leeds Conservatoire e un concerto dal vivo alla Union […]

Das Rad ‘Laik Tors’

(Discus 2021) Il trio già lo conosciamo ed è sicuramente ben assortito: Martin Archer ai sax; Nick Robinson alle chitarre; Steve Dinsdale alla batteria. E tutti si cimentano anche con l’elettronica e le tastiera, com’è d’uso al giorno d’oggi. Il post-progressive(a-volte-anche-aggressive)-electric-jazz che ci propongono è certamente una delle tendenze importanti della musica d’avanguardia contemporanea, soprattutto […]

Marin Archer & John Jasnoch ‘Provenance’

(Discus 2021) La conversazione tra i fiati (un vasto ventaglio di sax, il flauto e l’armonica basso) di Martin Archer e le corde (varie chitarre, mandolino, banjo, ukulele…) di John Jasnoch è il filo conduttore di questo disco. Il suo inizio è faticoso, aspro, un po’ respingente. Piano piano il discorso acquisisce contorni un po’ […]

Bianco, Brackenbury ‘Rising Up’

(Discus Music 2021) Tony Bianco (basso, batteria) e Faith Brackenbury (vioino, viola) formano un duo dinamico, la cui musica si inserisce nell’alveo della contemporanea musica d’improvvisazione. Ovviamente, si tratta di un’improvvisazione che si giova delle possibilità della sovraincisione. Ma ciò non toglie nulla alla sensazione di ruspante primitivismo trasmessa dalle lunghe divagazioni dei tre brani […]

Carla Diratz & The Archers of Sorrow ‘The Scale’

(Discus Music 2021) La cantante francese Carla Diratz (descritta da Robert Wyatt come “the soulful Ms Diratz”) pubblica l’album ‘The Scale’, svelando all’ascoltatore un set che dispiega un’interessante varietà di stili canori, dal brano rock al set improvvisativo, all’elettronica all’improvvisazione “stilosa”, alla canzone moderna con rimandi “faithfulliani”. La Diratz canta le canzoni in inglese, francese […]