Archivio Autore: Marco Carcasi

Loraine James ‘Nothing’

(Hyperdub 2020) Dopo il popolare album “For You And I” del 2019, torna a farsi sentire la producer britannica Loraine James con questo 12” EP. Quattro brani che ospitano sensibilità affini, l’uruguaiana singer e producer Lila Tirando A Violeta nell’apertura Nothing, il rap in lingua farsi di Tardast, la front-woman degli australiani HTRK, Jonnine Standish […]

Forestale Val D’Aupa ‘Ramaglia’

(Ribéss 2020) Il Clocchiatti mi accompagna da anni nel declino. Dal primo incontro sbarazzino con la cellula Those Lone Vamps, ai più intimi atti di contrizione Vogsma o Onurb Burr. Una cucina/studio a Pagnacco, cena fredda e sottil stridor d’attrito. Il solito + o -: Che minchia ci faccio e quale è il senso ultimo […]

uSSSy ‘Po Krugu’

(Koolarrow Records 2020) I moscoviti uSSSy, son un temibile intruglio noise rock che macina e ti macina. Attivi dal 2007, gran bella betoniera modello deluxe. Ferocia black-metal, tessiture math, l’oriente, psichedelia, il folk popolare, il dub, strumenti etnici, feste ubriache nel deserto, snellisci un tot e a tratti ti ritrovi coi Savage Republic tra le […]

Unfolk ‘Teenage Monsters 1976-2020’

(Diplodisc 2021) Mette ordine nelle stanze Alessandro Monti, guarda nel fondo dei cassetti e fra i nippoli di polvere, scova undici frammenti sparsi nell’arco di un percorso artistico ultra trentennale. Sul serio defilato, fuori da cori, canoni e tempo. Sempre e poi sempre, sollevato e trasportato da una brezza sussurrante fatta di folk albionico, minimalismo […]

John White ‘Electric Music’

(Ants 2020) Materiali registrati su nastro fra il 1984 e il 1986 dallo sperimentatore britannico John White (lo trovate sul principio dei settanta nell’esperienza Scratch Orchestra e più vicino ai nostri tempi, nel trio Livebatts!). Siamo alle prese con un’elettronica, spesso casalinga in sgrano, ironica e surreale, intruppata di quel genio che non si lascia […]

AA.VV. ‘Vennero In Sella Due Gendarmi Vennero In Sella Con Le Armi’

(Autoproduzione 2021) Compilation autoprodotta scintillata dalle teste di Marco Pandin e Marco Sommariva, destinata a raccoglier fondi per sostenere chi, il 23 Maggio del 2019 si è opposto in Piazza Corvetto a Genova ad un comizio elettorale di Casapound. Repressione brutale da parte delle forze dell’ordine, il giornalista Stefano Origone di Repubblica pestato e mandato […]

MSMiroslaw ‘The AAAge Of Warm Asylum’

(Trasponsonic 2020) Il mare è oltre le montagne, ne senti il battito continuo. Il sole è alto è cuoce indifferente. Ci sei o non ci sei, sperso e affamato come al solito. Brutte cose da guardare, brutte storie da ascoltare. Chiudi il buco e scava, mandali a fare in culo e guarda oltre. Annaspa e […]

Marco Ferrazza ‘Int.dir’

(Sounds Against Humanity 2020) Singoli eventi sonori (concreti), alterati ed espansi tramite un sensibile intervento in fase di riproduzione (manipolando la direzione in lettura) e smazzamenti tonali, orientati verso la bassa frequenza da caverna. Tra pozze di fango congelate e cicli ritmici minimali e impassibili, dal tonfo fra legno e pietra con sollecitazioni da lento […]

Deison / John Duncan ‘Chimeratorium’

(Silentes 2020) Un sogno sognato, con tanto audio, quello che Deison ha fatto. Lui e il venerato maestro experimental John Duncan, che per ore sbiellavano suono all’interno di una vecchia chiesa che ne trasfigurava le frequenze con la sua struttura. “Chimeratorium” è quel che resta fra le dita di tangibile. Un brano a testa ed […]

DC ‘Take The Long Way Home’

(Setola Di Maiale 2020) Lenta e cinematica transumanza emozionale. Quiete ventosa e cieli tersi. Che odora di fumo e un poco scalda ancora le mani, la coda dell’occhio che afferra la tempesta in arrivo a mangiarti il coppino. Voci e filamenti pastorali, spersi svolazzanti su sfumature di bianco cangiante. In take unica e no overdubs, […]