Archivio Tag: Stefano Giust

Laganà / Marletta / Gawara / Giust ‘Suoni Lenitivi Per Adulti’

(Setola Di Maiale 2018) Quattro composizioni istantanee come una pozza lisergico/infranta che par in apparenza immobile ma brulica in realtà di microscopica vita, curiosa e spettinata. Tutto nasce attorno al progetto Noma (http://noma.world) che concepisce il fare arte come risposta/reazione ad una malattia devastante come il cancro. Artisti che si incrociano/interrogano e agiscono a riguardo, […]

De Mattia / Pacorig / Maier / Giust ‘Desidero Vedere, Sento’

(Setola Di Maiale 2018) Arte resistente, quella prodotta la sera dell’11 Ottobre 2016, sul palco del Teatro San Leonardo di Bologna nell’ambito di Angelica. Spaccato d’una generazione unica, bella e bistrattata come non mai dalle nostre parti. Ruvida e libera, che produce, movimenta (i venticinque anni di Setola per dire) e argomenta (spesso con risoluta […]

Luciano Caruso / Ivan Pilat / Fred Casadei / Stefano Giust ‘Apnea’

(Setola Di Maiale 2016) Cinque saette di suono libero riprese dal vivo in quel della Cantina Cenci di Tarzo (Treviso) nel Gennaio del 2016. Due sax (soprano e baritono, Caruso / Pilat), una sezione ritmica da sconquasso (Giust /batteria, Casadei /contrabbasso). Esperienza, inventiva, eleganza ed urgenza. Che s’apre con l’archetto di Casadei ad introdurre una […]

Stefano Giust

Ampio excursus nei pensieri di Mr Setola di Maiale: abile percussionista, compositore e fondatore dell’etichetta-manifesto che da poco ha varcato i quindici anni di attività.     Di Sergio Eletto elettosolare@yahoo.it Quella che presentiamo ai lettori di Kathodik è una ricca conversazione con Stefano Giust: compositore, improvvisatore, percussionista, produttore appassionato da tanti anni ad uno […]