Archivio Tag: 2019

Pierre Boulez Philippe Manoury ‘Le Marteau sans maître B-Partita’ 

(col legno 2019) L’album contiene due opere: la prima, Le marteau sans maître di Pierre Boulez è uno dei capolavori della Neue Musik novecentesca. Composta nel 1955, evoca con strumenti e voci la poesia di René Char (del 1954), anima tra le più significative del surrealismo europeo. Il fascino della composizione del trentenne compositore è […]

The Cepi Nomads + Hic ‘Cepi Meets Hic’

(Torto Editions 2019) Registrato nel Febbraio 2019, “Cepi Meets Hic”, documenta una splendida azione di musica libera e circolare. L’ensemble francese The Cepi Nomads (col monumento Barre Phillips al contrabbasso) e il collettivo genovese Hic (Hidden Improvisers Consort), rivoltano on stage mistura impro di arcaica bellezza, tra ribollenti increspature, spaziature contemporanee e reattivi aggiornamenti di […]

Colmorto ‘Volume 1’

(Torto Editions 2019) Ci arriviamo in ritardo ma ci arriviamo. Il trio dei Colmorto, capeggiati dal bassista/compositore/sassofonista Stefano Scarella (Mario De Simoni alla chitarra e l’irlandese Joel Cathcart, batteria e voce, a completar la formazione), viaggian in libertà lungo un delizioso percorso d’introversa luminosità. Piccole baruffe elettriche, scalcagnature ritmiche e istanti di raccolta osservazione. L’urto […]

V.A. ‘Les Espaces Électroacoustiques II’

(col legno music 2019) L’etichetta viennese pubblica un doppio cd, da intendersi come la continuazione dell’album ‘Les Espaces Électroacoustiques I’ pubblicato nel 2016, che presenta alcuni tra i contributi più significativi della musica elettroacustica della tradizione colta europea della seconda metà del XX secolo. Informato da un interesse storico e filologico basato sui materiali dello Studio […]

R Keenan Lawler / John Krausbauer ‘Spectre Of Radiants’

(Ants 2019) Una preziosa gemma raga/dronante. Chitarra National Steel Resonator per il primo, banjo per il secondo, che si accordano e accodano alle nuvole veloci che scorrono su sfondo cielo terso. Tempo in dolce liquefazione, per un’azione acustica che prevede un approccio strumentale non convenzionale. Gentilezze d’India sognata e profonda lisergia spinale. Caleidoscopico minimalismo che […]

Elliott Sharp e Sergio Sorrentino ‘Spillà’

(Ants 2019) I musicisti napoletani di un tempo, sempre a mollo in mezzo alla gente, per comunicar fra di loro senza che il pubblico capisse, dovettero inventarsi un dialetto nel dialetto. “Spillà”, in quel codice interno significa: suona. Che è quello che appunto fanno i due chitarristi in questo live registrato nel 2018 a Vercelli. […]

共犯者 KYOHANSHA ‘共犯者 KYOHANSHA 2017-2018’

(Kyohansha 2019) Formazione a due, Keiko Iguchi alla voce e alla batteria, Isseee al basso, l’album ‘KYOHANSHA 2017-2018’ raccoglie 2 live degli anni 2017 e 2018. L’edizione è limitata a sole 100 cassette audio, care vecchie cassette che continuano ad esistere e persistere nel panorama audio. Tra sperimentazioni vocali di Keiko Iguchi e arpeggi free […]

Udo Moll ‘Eniac Girls’

(World Edition 2019) Un salto nel passato alla riscoperta degli esordi dei calcolatori elettronici, in arte computer, negli Stati Uniti, attraverso il lavoro delle “Eniac Girls”, il gruppo di giovani donne che programmarono il computer ENIAC tra il 1946 e il 1948. Eniac fu il primo computer perfettamente funzionante basato su componenti elettronici. La macchina […]

Ivano Nardi Trio + 1 ‘Homage to Kandinsky’

(Poppyficio 2019) Lo storico batterista romano Ivano Nardi riunisce un quartetto (che cosa dovrebbe essere un ‘trio più uno’ se non un quartetto?) formato, oltre a lui (già compagno, tra gli altri, di Mario Schiano, Steve Lacy ed Evan Parker), da musicisti del calibro di Eugenio Colombo (sax e flauti), Roberto Bellatalla (contrabbasso) e nientepopodimeno […]