Archivio Tag: Ants Records

John White ‘Electric Music’

(Ants 2020) Materiali registrati su nastro fra il 1984 e il 1986 dallo sperimentatore britannico John White (lo trovate sul principio dei settanta nell’esperienza Scratch Orchestra e più vicino ai nostri tempi, nel trio Livebatts!). Siamo alle prese con un’elettronica, spesso casalinga in sgrano, ironica e surreale, intruppata di quel genio che non si lascia […]

Manuel Zurria ‘Again & Again’

(Ants Records  2020) Il flautista italiano Manuel Zurria propone questo lungo doppio album il cui titolo coglie perfettamente l’essenza dell’operazione. I brani interpretati, alcuni lunghissimi, altri discretamente brevi, sono composizioni – in molti casi ri-arrangiate per flauto/i, a volte supportato/i da altri strumenti tutti suonati da Zurria (in particolare effetti, percussioni, percussioni giocattolo)- di esponenti, […]

R Keenan Lawler / John Krausbauer ‘Spectre Of Radiants’

(Ants 2019) Una preziosa gemma raga/dronante. Chitarra National Steel Resonator per il primo, banjo per il secondo, che si accordano e accodano alle nuvole veloci che scorrono su sfondo cielo terso. Tempo in dolce liquefazione, per un’azione acustica che prevede un approccio strumentale non convenzionale. Gentilezze d’India sognata e profonda lisergia spinale. Caleidoscopico minimalismo che […]

Elliott Sharp e Sergio Sorrentino ‘Spillà’

(Ants 2019) I musicisti napoletani di un tempo, sempre a mollo in mezzo alla gente, per comunicar fra di loro senza che il pubblico capisse, dovettero inventarsi un dialetto nel dialetto. “Spillà”, in quel codice interno significa: suona. Che è quello che appunto fanno i due chitarristi in questo live registrato nel 2018 a Vercelli. […]

Werner Durand ‘Schwingende Luftsäulen 2’

(Ants 2019) Secondo capitolo della trilogia dedicata al suono del Pan-Ney (strumento a fiato dai lunghi tubi, autoprodotto dal dronante compositore tedesco). Che sbuffa discreto e si armonizza e stratifica in modalità Just Intonation con Shruti-Box (un piccolo mantice che genera bordoni), sax tenore, qualche bava di delay e una anche essa piccina, fisarmonica Hohner […]

John Krausbauer “Beats”

(ANTS Records 2018) Dopo aver dato la medaglia d’oro al geniale parto dei Livebatts! ecco ritornare la capitolina ANTS sul luogo del delitto preferito da sempre, il puro minimalismo, producendo questo nuovo lavoro firmato dal losangelino John Krausbauer con il supporto di Aaron Oppenheim e Kate Short; tutti e tre in toto saranno alle prese […]

Livebatts! ‘Livebatts!’

(ANTS Records 2018) Colpo gobbo in casa Ants. Livebatts! è un progetto piuttosto originale quanto pazzoide coniato dalla mente di John White nei primi sprazzi degli ’80. Condiviso allora con il fido sodale Christopher Hobbs, il mood della sigla manifesta la forte passione di John per delle tastierine a dir poco giocattolo, azionate mediante batteria, […]

Philip Corner “Gamelan COMING & GOING”

(ANTS Records 2017) “Gamelan COMING & GOING” è una composizione scritta nel 1983, registrata 2 anni dopo, e ideata all’origine per essere eseguita anche da un ensemble gamelan, essendo stato Philip Corner acuto studioso della tradizione musicale indonesiana, nonché di tutto lo spettro della cultura asiatica. Il suddetto lavoro, mai udito prima, entra quindi a […]

Werner Durand ‘Schwingende Luftsäulen’

(Ants Records 2017) Ad un primo ascolto le sensazioni iniziali sono state di tangibile difficoltà, entrare in contatto con questo lavoro di Werner Durand richiede giusta, meritata concentrazione. Passano i giorni, rimesso il cd nello stereo durante un quieto pomeriggio di afosa estate, quando gli unici rumori a farmi compagnia sono il cinguettio degli uccelli […]