Archivio Tag: 2018

David Hollander ‘Unusual Sounds’

The Hidden History of Library Music Raccontare la “library music”, raccontare cioè la musica utilizzata per accompagnare produzioni audivisive e multimediali, quali programmi televisivi di intrattenimento, documentari, pubblicità di prodotti per la casa, e farlo in modo affascinante e interessante, senza pretese di enciclopedismo ma fornendo un apporto valido allo studio di questo vero e […]

Roger Rota ‘Octo’

(Aut Records 2018) L’alto sassofonista e compositore Roger Rota firma gli undici brani che l’ottetto da lui guidato propone per questo CD di Aut Records (che si segnala anche per il contributo alla grafica della copertina dell’altrimenti pianista Nicola Guazzaloca). Con lui suonano Francesco Chiapperini (alto, clarinetto e clarinetto basso), Andrea Ferrari (sax baritono e […]

Eco Chamber ‘Antinodal’

(Aut Records 2018) Il sound è un mix di elettronica e acustica, sì da offrire un Avant-garde jazz con venature psycho e una spruzzata di D&B. Il sax di Davide Lorenzon propone trame di suono sulle pulsazioni e sui tessuti sonori del synt di Michele Pedrazzi (che abbraccia un suono [che appare] analogico, un po’ […]

Luigi Turra ‘Fukinsei’

(Matter 2018) Asimmetria, irregolarità, imperfezione: sono tratti idealmente centrali dell’estetica zen che il compositore e sound designer Luigi Turra sposa e propone nelle 9 tracce di questo album. Il suo è un approccio radicale alla percezione del suono, che all’ascoltatore viene offerto decostruito nel suo sorgere dal, e nel suo tornare, al silenzio. Nei bisbigli […]

Pro et Contra ‘Pro et Contra’

(Pataphysique Records 2018) Uscita del collettivo performativo “performante” Pro et Contra, questo album si divide tra cover e trasfigurazioni di cover allucinate ed allungate all’inverosimile. Il tutto mantenendo intatta la vena di sana follia musicale che anima i partecipanti a questo rito sonico collettivo: Fukuoka Rinji alla declamazione di versi, alle percussioni e ai sampler, […]

Israel Martinez ‘Pausa’

(Aagoo 2018) “Pausa” è una raccolta delle produzioni sonore che l’artista messicano ha fatto negli ultimi sei anni nel campo della visual art, con l’obiettivo di generare riflessioni sociali e politiche. L’opera è composta da sei brani puramente sperimentali in cui Martinez invita l’ascoltatore ad apprezzare i momenti di silenzio, più che quelli sonori. Si […]

Ni ‘Pantophobie’

(Dur et doux/L’Autre 2018) Dopo aver trascorso un po’ di tempo con quella banda di mattacchioni dei PinioL, i Ni sono tornati a pubblicare un nuovo disco. Come è nel loro spirito, i francesi dipanano il lavoro lungo le direttive di un crossover i cui ingredienti principali sono progressive, funk-metal e post punk. Il sound […]

4! ‘Factorial’

(Creative Sources 2018) Bel congegno impro/minimale quello assemblato da Patrizia Oliva, voce/elettronica/oggetti/bawu (strumento a fiato cinese), il trombone preparato di Carlo Mascolo, la fisarmonica e il piano preparato di Domenico Saccente e la batteria, percussioni e oggetti di Felice Furioso. Che s’aziona e sgambetta in un gioco d’insieme che prevede frequenze in trattamento, scomposte o […]

Snack Family ‘Bunny’

(Slowfoot 2018) Dopo una manciata di Ep, il quartetto londinese Snack Family pubblica il suo esordio sulla lunga distanza. “Bunny” scorre molto bene per chi è avvezzo a sonorità indie e soprattutto distorte. Il quartetto si ispira liberamente al primo Nick Cave, Captain Beefheart e ai Cramps, ma in alcuni frangenti evocano anche i Morphine. […]

Wolfgang Muthspiel ‘Where the River Goes’

(ECM/Ducale Music 2018) ‘Where the River Goes’ è l’ultima fatica discografica del chitarrista e compositore jazz austriaco Wolfgang Muthspiel, pubblicato nel 2018 dall’etichetta ECM del celebre produttore Manfred Eicher al pari del precedente disco di Muthspiel, ‘Rising Grace’ del 2016. Se si dovesse compendiare in tre sole parole lo stile chitarristico e compositivo del musicista […]