Archivio Tag: Wadada Leo Smith

Satoko Fujii ‘Aspiration’

(Libra Records 2017) Un disco affascinante ma almeno in parte incompiuto o, se si vuole, irrisolto: così, volendo sintetizzare il giudizio in una sola frase, definirei ‘Aspiration’, l’ultimo lavoro della pianista Satoko Fujii. Il disco è stato da poco pubblicato dall’etichetta della stessa Fujii, Libra Records, ed è stato realizzato con una formazione di alto […]

Wadada Leo Smith ‘America’s National Parks’

(Cuneiforms Records 2016) Questo esaltante album doppio presenta un lavoro che possiamo definire geografico: un viaggio musicale tra i parchi naturali americani, e non solo (il primo brano, per es., s’intitola New Orleans: The National Culture Park USA 1718: un omaggio al ruolo culturale della capitale della Louisiana, gravemente colpita dall’uragano Katrina nel 2005). I […]

Wadada Leo Smith / John Lindberg ‘Celestial Wheather’

(TUM Records 2015) Tutto sommato è un’aria serena quella che ci fa respirare il dialogo tra tromba e contrabbasso che si dipana tra le nove tracce di quest’album. Nonostante i titoli a dir poco tempestosi della Celestial Wheather Suite che costituisce l’ossatura centrale del progetto (Cyclone, Hurricane, Icy Fog, Typhoon, Tornado), anche qui il turbamento […]

Martin Archer & Engine Room Favourites ‘Bad Things From Slackwater Drag’

(Discus Music 2015) Influenzato dallo stile improvvisativo della Association for the Advancement of Creative Musicians (AACM) di Chicago, che ha visto tra i suoi protagonisti artisti del calibro di Anthony Braxton e Wadada Leo Smith, questo lavoro documenta le performance offerte dalla superband guidata da Martin Archer nel tour britannico del 2014. L’album rivisita, alla […]