Archivio Tag: Morton Feldman

Bertoni / Salis / Sanna ‘Hidden Parallels’

(Plus Timbre 2021) Il duo percussivo Sanna / Salis e il violoncello di Antonio Bertoni, s’interrogano sul concetto di assenza (e di casualità). Ognuno di loro propone un brano da cui trarre ispirazione, che rimane come una specie di sottotesto presente, ma non direttamente seguito. A questo si aggiunge che i tre, decidono di eliminare il […]

Robert Carl ‘White Heron’

(BMOP Records, 2021) Compositore contemporaneo americano eclettico Robert Carl si distingue nel panorama attuale per un utilizzo del materiale armonico complesso e ricercato, fondato sulla sovrapposizione armonica. Allievo di nomi importanti quali Jonathan Kramer, George Rochberg, Iannis Xenakis, George Crumb, ha inglobato nel suo metodo compositivo gli insegnamenti e gli stili dei suddetti compositori, giungendo alla […]

Steve Reich ‘Eight Lines, City Life’

(Naxos 2020) Non c’è dubbio che uno dei principali motivi d’interesse di questa prima incisione discografica che la Naxos dedica a Steve Reich – universalmente riconosciuto come uno dei grandi della musica d’oggi, oltreché tra i padri storici del minimalismo – sta nella prima esecuzione assoluta di un suo brano giovanile, Music for Two or […]

Giancarlo Cardini ‘Lento Trascolorare’

(Da Vinci Classics 2020) La poetica del compositore e pianista italiano Giancarlo Cardini (nato nel 1940) può forse essere racchiusa in un termine: neo-impressionismo. Con una precisazione, però. Se infatti tale termine è associato, in pittura, all’approdo al denso puntillismo cromatico di un George Seurat, nella musica di Cardini, com’è evidente in questi lavori pianistici […]