Archivio Tag: Shyrec Records

Tommaso Mantelli ‘14 dinosaur songs’

(Shyrec/Lesder 2022) Mantelli per il suo secondo album ha deciso di abbandonare il minimalismo, per dare alle 14 canzoni che compongono il disco una veste più complessa e organica. Dopo aver dato vita a diversi e intriganti progetti musicali, tra i quali ricordiamo Captain Mantell e AMA, e ad aver collaborato e suonato con tanti […]

Tommaso Mantelli‘9 Useless Tunes’

(Shyrec 2020) Esiste nella penisola una piccola, ma resistente e attiva genia di solitari con chitarra acustica e voce – sovviene, ad esempio, Bob Corn ‒ che suonano più “ammericani” degli americani stessi. Tommaso Mantelli, che ha registrato nella calda estate 2019 dal vivo, al Lesder Studio le sue nove canzoni non così prive di […]

Talk to Her ‘Love Will Come Again’

(Shyrec/Icy Cold Records/Audioglobe 2020) Calligrafica risposta italica ai già calligrafici primi Editors (cfr. Ibisco) e White Lies (cfr. Innocence), i padovani Talk to Her sono come loro potenti e pompierosi (Truth); quella del quartetto veneto – Riccardo Massaro, Stefano Murrone, Andrea Visaggio, Francesco Zambon ‒ è in sostanza una drammatizzazione 2.0 dell’intensità Simple Minds dei […]

Wora Wora Washington ‘Mirror’

(Shyrec 2016) Terzo lavoro per il power duo elettronico, che con questo lavoro ha dato al suo sound un’impronta maggiormente riflessiva ed evocativa e per certi versi più psichedelica. Tuttavia, il ritmo non cresce e tanti sono i momenti di dance-floor calibrati e molto ritmati, dato che il duo alterna momenti di ritmo accelerato ad […]

Kleinkief ‘Fukushima’

(Shyrec 2016) I veneziani Kleinkief giocano a fare i Motorpsycho italiani. Dopo un disco melodico come “Gli infranti” si buttano su sonorità più propriamente progressive e psichedeliche. In quarantaquattro minuti e mezzo sono contenute sei canzoni, che vanno dai 3’43’’ ai quasi quindici minuti. I Motorpsycho sono irraggiungibili, ma per i veneziani sono una chimera, […]

The White Mega Giant ‘TWMG’

(Shyrec 2014) I veneti The White Mega Giant, attivi dal 2010, in questo “TWMG” virano decisamente verso un suono – “potente”, per definirlo alla Maccio Capatonda – che unisce al suo interno Pink Floyd e Mogwai (cfr. Meccatronica). Per meglio scrivere, risaltano più le influenze dei secondi rispetto ai primi (le due parti di Hubots): […]

Shyrec Records

Quattro chiacchiere digitali con il team della Shyrec Records               Di Marco Paolucci uccio12@hotmail.com 24/01/2011 Oramai Quattro Chiacchiere Digitali è diventato un appuntamento fisso da queste parti. Questa volta le domande le abbiamo rivolte ai fautori, e in particolare a Stefano Doro – come noterete durante l’intervista – della Shyrec […]