Archivio Tag: Go Down Records

Shame on Youth! ‘Human obsolescence’

(Go Down 2020) Inarrestabili e rabbiosi come pochi gli Shame on Youth! esordiscono sulla lunga distanza con questo disco, dopo aver pubblicato un demo nel 2017 ed essersi formati nel 2015. I quattro membri nel passato hatto fatto esperienze nel garage rock e nell’hardcore punk, tuttavia, queste nove anzoni vanno oltre i due generi perché […]

Mother Island ‘Motel rooms’

(Go Down 2020) “Mother Island” è il nuovo disco dei vicentini Mother Island, pubblicato quattro anni dopo l’ottimo “Wet Moon”, nel quale la band aveva riletto in modo intrigante l’indie rock psichedelico d’oltreoceano. Le dieci tracce in scaletta sono nate durante il tour che la band ha svolto nella west coast Usa, per cui “Motel […]

BEESUS ‘3eesus’

(Go Down/More Fuzz/New Sonic 2020) Nati nove anni fa, i BEESUS hanno subito diversi cambi di formazione. Tuttavia, sono riusciti a pubblicare questo terzo lavoro. In linea con la radici psichedeliche e stoner, “3eesus” si differenzia dal precedente “Sgt. Beesus… And The Lonely Ass Gangbang!”, che virava più verso il punk, dato che quest’ultimo è […]

The Lu Silver String Band ‘Rock’n’Roll is here to stay’

(Go Down 2019) Più scatenati che mai i quattro della The Lu Silver String Band per questo nuovo disco si sono lasciati ulteriormente andare ad un rock’n’roll selvaggio, innervato di adrenalina, blues, soul e pub-rock. Questo disco deve molto ai tanti ascolti dei dischi di Rolling Stones, Tom Petty, Faces e Flamin’ Groovies. I dieci […]

Virtual Time ‘Pictures’

(Go Down 2019) La band di Bassano del Grappa si è imbarcata in un’opera importante. Ha deciso di chiamare “Pictures” un progetto comprendente 5 cd per un totale di 30 canzoni, di cui 4 cd di inediti e un quinto con le migliori tracce dal vivo. Questo è il primo dei cinque dischi. Il quartetto, […]

Santamuerte ‘KonoKono’

(Music for people/Go Down 2019) “KonoKono” è il secondo lavoro del trio pugliese Santamuerte, che continua sulla strada del garage rock di matrice psichedelica. In queste dieci tracce, infatti, vengono evocati i suoni e i riff tanto cari agli appassionati di Velvet Underground, Black Lips, Jay Retard e tanti altri. A ballate sotto acido (Without […]

Ananda Mida ‘Cathodnatius’

(Go Down 2019) Nati all’interno della famiglia Go Down, gli Ananda Mida pubblicano il loro secondo lavoro, sempre impostato sul viaggio psichedlico e sull’investigazione dell’anima degli esseri tricerebrali del nostro pianeta. Tuttavia, il disco non è ad altissima gradazione di acidità. C’è anche una buona dose di hard rock di impronta ’60 – ’70. Il […]

Mad Dogs ‘Ass shakin’ dirty rollers’

(Go Down 2017) Sparati dritti verso il rock’n’roll, ma con le radici nel più solido garage-punk-rock degli anni ’70 i Mad Dogs pubblicano il loro terzo disco in otto anni di vita. Grazie all’aiuto di vari amici che hanno contribuito a rendere più appetibile il sound di questo disco, tra cui Andrea Pozzi (OJM) e […]