Archivio Tag: Nirvana

Bitter Branches ‘This May Hurt A Bit’

(Shove/Ugly and Proud 2021) Se siete ancora maledettamente legati al post-hardcore d’oltreoceano che si va a scontrare violentemente con il grunge, tra chitarre affilate e basi ritmiche ossessivamente percussive allora questo disco fa per voi! Pensate ad una rissa tra Shellac, Jesus Lizard, Black Flag e i primi Mudhoney e allora vi avvicinerete a comprendere […]

Bodoni ‘Domestik Violence’

(Autoprodotto 2021) Sono fuori tempo massimo i Bodoni perché suonano il grunge più sanguigno, viscerale e tradizionale? Assolutamente no! Al diavolo le pose e le mode, evviva coloro che suonano liberamente ciò che vogliono anche se si tratta di un genere che ha avuto la massima esplosione fino a circa 25 anni fa. A tre […]

Kong ‘Snake Magnet’

(À tant Rêver du Roi 2021) Dopo essersi riformati i Kong, nel 2009 hanno pubblicato questo straordinario disco. Si tratta di dieci brani rocamboleschi in cui punk, noise, industrial e post grunge sono miscelati in maniera estremamente efficace. Pensate agli Shellac che sul palco litigano a suon di staffilate noise, con basso pulsante e batteria […]

DI VI KAPPA 3 ‘Vicious’

(DVK Records 01 2016) Lavoro audace ma non temerario quello del trio DI VI KAPPA 3. Audace, perché reinterpretare alcuni classici assoluti del rock, da Vicious di Lou Reed (che dà il titolo all’album) a Polly dei Nirvana, e confrontarsi con mostri sacri come David Bowie e i Doors non è cosa da poco. Non […]

Acid Brains ‘Thirty three’

(Red Cat 2016) Sono nati fuori tempo massimo rispetto al grunge, ma non per questo si danno per vinti gli Acid Brains, per i quali evidentemente non hanno alcune importanza le mode, e questo gli fa onore. Recuperare le sonorità e soprattutto lo spirito del grunge è la loro mission e ci riescono molto bene. […]

Maya Beiser ‘Uncovered’

(Innova 2014) L’idea di rileggere con strumenti della tradizione classica brani che hanno fatto la storia del rock non è certo nuova. Ma c’è modo e modo di metterla in opera. La straordinaria violoncellista Maya Beiser, in collaborazione con il suo arrangiatore d’eccezione, Evan Ziporyn, hanno militato per molti anni nell’ensemble newyorkese di musica contemporanea […]