Archivio Tag: Rock-blues

Oh Lazarus ‘Sailing’

(Off Label Records 2020) Nuovo album per la formazione di Pavia Oh Lazarus composta da Simone Merli alla chitarra, Daniele La Barbera alla batteria e alle percussioni, Cecilia Merli al clarinetto e voce. Seconda prova questa volta dedicata al viaggio fluviale, con brani che accompagnano le lunghe ore di navigazione. Per cominciare una volta tirati […]

Pearl Jam ‘Gigaton’

(Monkeywrench/Republic Records 2020) All’inizio del libro di Simone Dotto ‘Pearl Jam. Still Alive. Testi commentati’ (2014) vengono riportate due dichiarazioni sulla band di Seattle che recitano, rispettivamente: ‘In un certo senso i Pearl Jam mi sembrano più vecchi di me’ (Neil Young), e: ‘La prospettiva dei Pearl Jam è umanistica, rincuorante, coinvolgente e quindi profondamente […]

MinimAnimalist ‘W.O.K.’

(Autoprodotto 2018) Davide il topo e Fabio il gorilla sono i due musicisti che compongono i MinimAniamlist, che esordiscono con questo lavoro. Se i testi sono in italiano, il sound è decisamente di matrice Usa, essendo sospeso tra il blues e lo stoner. In altre parole suonano come se volessero fondere le sonorità dei primi […]

Tony Malaria ‘Number Thirteen’

(Edwood/Doppio Zero 2018) Tony Scafidi/Malaria è un busker-one man band siciliano dotato di chitarra elettrica, gran cassa e charleston. In “Number thirteen” canta tredici brani abbastanza monocordi, lo-fi e con un esplicito riferimento a J Masics. Il lo-fi di questo disco deve molto al folk-blues di quasi un secolo fa, attorno a cui il siciliano […]

Philippe Petit & Friends ‘On top…’

(Aagoo 2018) “On Top” è il quinto lavoro del collettivo aperto Philippe Petit & Friends. Questo disco era stato pensato per diventare la terza parte di una trilogia originata da ‘Strings of Consciousness’, ma una volta che questo gruppo si è sciolto, Petit non si è dato per vinto e ha continuato ad invitare i […]