Archivio Autore: Stefano Marino

Cory Smythe ‘Accelerate Every Voice’

(Pyroclastic Records 2020) ‘Accelerate Every Voice’, registrato nel dicembre 2018, mixato nell’agosto 2019 e pubblicato all’inizio del 2020, è un lavoro estremamente stimolante e interessante firmato da Cory Smythe, autore di tutte le composizioni ed esecutore nel disco (piano, electronics). Accanto a Smythe, l’organico responsabile dell’esecuzione dei 9 brani in cui si articola ‘Accelerate Every […]

Daniele Cervigni ‘Emily Dickinsongs’

(Improvvisatore involontario 2019) ‘Emily Dickinsongs’ è un disco recente del chitarrista Daniele Cervigni, frutto di un’operazione concettualmente molto originale che consiste nell’incontro fra alcune poesie di Emily Dickinson e alcune composizioni musicali dello stesso Cervigni. Pubblicato dall’etichetta Improvvisatore Involontario, ‘Emily Dickinsongs’ consiste di un viaggio in musica e parole che si articola in nove tappe, […]

Pearl Jam ‘Gigaton’

(Monkeywrench/Republic Records 2020) All’inizio del libro di Simone Dotto ‘Pearl Jam. Still Alive. Testi commentati’ (2014) vengono riportate due dichiarazioni sulla band di Seattle che recitano, rispettivamente: ‘In un certo senso i Pearl Jam mi sembrano più vecchi di me’ (Neil Young), e: ‘La prospettiva dei Pearl Jam è umanistica, rincuorante, coinvolgente e quindi profondamente […]

Joe Lovano ‘Trio Tapestry’

(ECM/Ducale 2019) Elegante, sofisticato, ricercato e mai banale, ma al contempo non puramente intellettuale ma in molti momenti graffiante e passionale: così, in sintesi, si potrebbe definire ‘Trio Tapestry’, ultima fatica discografica del leggendario sassofonista jazz Joe Lovano pubblicata dall’etichetta ECM. In ‘Trio Tapestry’ Lovano – che ricordiamo in molte prove discografiche di altissimo livello, […]

Cellista ‘Transfigurations’

Continua a leggere