Archivio Tag: David Lang

String Noise ‘A Lunch Between Order and Chaos’ – Eric Lyon, String Noise ‘Giga Concerto’ – String Noise ‘Alien Stories’

(Chaikin Records 2021) (New Focus Recordings 2021) (Infrequent Seams 2021) Il duo di violinisti String Noise (formato dalla coppia Conrad Harris e Pauline Kim Harris) rivisita in chiave avant-punk lo stile classico. Recentemente ha dato vita, con altrettante labels, a tre interessanti album. In ‘A Lunch Between Order and Chaos’ il duo si presenta come […]

Randall Harlow ‘Organon Novus’

(Innova 2020) Con questo monumentale progetto che si snoda in ben tre Cd, l’organista statunitense Randall Harlow si propone di dare un significativo spaccato sulla produzione contemporanea per uno strumento, l’organo a canne, normalmente associato con la tradizione musicale classica, soprattutto barocca, e specialmente religiosa. In realtà il repertorio organistico del XX e XXI secolo […]

David Lang ‘The Village Detective’

(Cantaloupe Music 2021) La storia alla base di questo lavoro è abbastanza singolare. Nel 2016 il noto autore islandese di musiche da film Johann Johansson riferisce al regista sperimentale americano Bill Morrison la storia del ritrovamento di quattro bobine di un film sovietico del 1969, The Village Detective, nella rete di un pescatore (islandese anch’egli). […]

Robert Moran ‘Points of Departure’

(Neuma 2021) Compositore tra i più eclettici nel panorama della musica americana moderna e contemporanea, il veterano Robert Moran (nato nel 1937) è il protagonista di questo bellissimo CD licenziato dalla Neuma Records, che ci offre un significativo spaccato di alcune delle diverse sfaccettature che compongono la sua poliedrica personalità. Se l’iniziale Points of Departure […]

David Lang ‘Love Fail (2012)’

(Innova Recordings 2020) La precisione, la flessibilità vocale, il fascino delle voci femminili del Quince Ensemble, insieme vocale di quattro voci femminili specializzato in musica contemporanea, fa da sfondo a questo lavoro di David Lang, ‘Love Fail’, composto nel 2012. Il compositore americano, già premio pulitzer, esponente del cosiddetto post-mimimalismo, si ispira per questo suo […]