Archivio Tag: Massimo Barbiero

Massimo Barbiero ‘foglie d’erba’

(Autoproduzione 2021) Dolci percussioni accarezzano l’aria. Le marimba, il vibrafono, i timpani, i gongs e gli altri strumenti suonati da Massimo Barbiero ci accompagnano in un rito d’introspezione sulla scia della poesia di Walt Whitman. Il batterista degli Enten Eller e di altre importanti formazioni – tra cui il gruppo di sole percussioni Odwalla – […]

Enten Eller ‘Minótauros’

(Autoproduzione 2018) Registrata dal vivo in un museo al festival di Ivrea nel marzo 2018, la musica qui proposta era parte di uno spettacolo che coinvolgeva la partecipazione di quattro ballerine. È una sorta di musica a programma, dunque, quella che possiamo ascoltare qui: la vicenda narrata è quella di Teseo e il Minotauro. La […]

Odwalla e Baba Sissoko ‘Ancestral Ritual’

(Autoproduzione 2017) Difficile rendere conto dell’album prodotto dalla collaborazione tra il percussionista Massimo Barbiero, a capo dell’ensemble Odwalla, e Baba Sissoko, voce ormai emblematica della musica africana. Sei tracce, dai titoli suggestivi e ricchi di riferimenti fiabeschi e mitologici provenienti da varie culture, si susseguono, legandosi l’una all’altra e restituendo in maniera efficace l’atmosfera live […]

Massimo Barbiero ‘Mantis’

(Autoproduzione 2016) Il quinto solo, del percussionista d’Ivrea Massimo Barbiero, vive e batte, di un’anima fatta di forte vento teso. Che rispetto al precedente per sola marimba, “Simone De Beauvoir”, s’offre al respiro del mondo, sulle ali di un ampio dispiego strumentale. Batteria, marimba, vibrafono, glockenspiel, timpani, bodram, gongs, tank drum, wavedrums e qualcos’altro, impregnato […]

Maurizio Brunod, Danilo Gallo, Massimo Barbiero ‘Extrema Ratio’

(Caligola Records 2016) Temi tradizionali, composizioni di autori eccellenti e brani inediti sfilano gli uni accanto agli altri in “Extrema Ratio”, lavoro suggestivo nato dalla collaborazione tra Maurizio Brunod (chitarra), Danilo Gallo (basso) e Massimo Barbiero (percussioni). Si parte con una rilettura del tradizionale Reine (forse più convincente nella ripresa, traccia n. 5), ma è […]