Archivio Tag: Keiko Higuchi

Albedo Fantastica ‘Culvert and Starry Night’

(An’archives 2018)Albedo Fantastica è un duo formato dalla musicista Keiko Higuchi, che in questa prova su album si accompagna alla musicista Sachiko in un’unica traccia di circa 35 minuti, senza interruzioni “canoniche” ma in un flusso continuo di musica e parole. Sulla scia delle precedenti produzioni di Higuchi, in quest’album l’ascoltatore viene immerso in un […]

Keiko Higuchi, Shin-ichiro Kanda ‘Passing and longing and there is a only trace left’

(Ftarri 2016) Keiko Higuchi è una presenza costante in Kathodik, ogni sua nuova uscita ha un posto nella webzine. Questa volta la cantante si presenta accompagnata da Shin-ichiro Kanda al pianoforte che duetta con lei in questa raccolta variegata di brani che la vedono autrice ed interprete. Da sue composizioni come Passing, attraverso canzoni come […]

Keiko Higuchi ‘Between dream and haze’

(Improvising Beings 2016) La cantante Keiko Higuchi torna con un album registrato live al club The Last Waltz. In formazione a quartetto oltre a lei troviamo il batterista Tatsuya Nakatani, il bassista Luis Inage e il chitarrista Masami Kawaguchi. Come la nostra ci ha educato, nel cd l’ascoltatore viene investito da pura improvvisazione vocale free […]

Keiko Higuchi Intervista

Quarta puntata della rubrica Chi fa da sè fa per tre: Keiko Higuchi.               Di Marco Paolucci                  Foto in home page di Hiroshi Manaka (tiimu) uccio12@hotmail.com 10/11/2012: Keiko Higuchi è una musicista giapponese che ama sperimentare con la voce, e nella sua rilettura dei classici, ha uno stile che […]

Keiko Higuchi Interview

Fourth episode of the rubric Chi fa da sé fa per tre: Keiko Higuchi.                 Di Marco Paolucci                 Homepage photo by Hiroshi Manaka (tiimu) uccio12@hotmail.com 10/11/2012: Keiko Higuchi is a Japanese musician who likes to experiment with her voice, and in her reinterpretations of the classics she has a style reminiscent […]