Archivio Tag: Edoardo Marraffa

Tell No Lies ‘Anasyrma’

(AUT Records & Fonterossa Records 2020) Dall’inizio alla fine il gruppo è preso da un groove intenso che trasmette all’ascoltatore. Questo accade sia nei momenti fortemente ritmici dei riff orchestrati, in cui domina la solidità spedita dei fiati sorretta dall’ottimo impianto ritmico, sia nei momenti di libertà ed estroversione. E anche i suoni sono molto […]

Casino di terra ‘Cosa potrebbe accadere’

(AUT Records 2019) 45 minuti di Musica molto energica e robusta, tra jazz (più o meno libero) e, almeno in qualche brano, un quasi-metal (comunque abbastanza strong), con una spruzzata di blues grezzo, rudimentale e quasi ancestrale (Fantasmi di Nadia. I sax di Edoardo Marraffa (autore delle 8 composizioni), il basso elettrico di Sergio Papaianni […]

Edoardo Marraffa ‘Diciotto’

(AUT records 2018) Diciotto anni dopo il primo album da solista (donde, guarda un po’, il titolo di questo nuovo disco), Edoardo Marraffa ripropone un album di sax solo. Le 15 tracce che lo costituiscono, tutte composte dal sassofonista (in Non credo supportato da L. Mosso e M. Sabatini), sono, come direbbe un altro importante […]

Edoardo Marraffa, Nicola Guazzaloca ‘Em Portugal’

(SPMI 2018) Un incontro musica improvvisata, verificatosi il 26 maggio 2018 a Lisbona, nella Livraria Ler Devagar La precisione delle indicazioni delle coordinate temporali dell’evento improvvisativo non è un’informazione inutile: nell’improvvisazione, infatti le condizioni di della produzione, sono parte di quanto viene offerto alle orecchie degli ascoltatori, anche di quelli che possono partecipare all’evento soltanto […]

Edoardo Marraffa, Gabriele Di Giulio, Nicola Guazzaloca, Luca Bernard, Andrea Grillini ‘Tell No Lies

(Fonterossa 2017) Non mente il jazz del quintetto formato da Edoardo Marraffa (sax sopranino), Gabriele Di Giulio (sax tenore), Nicola Guazzaloca (pianoforte), Luca Bernard (contrabbasso) e Andrea Grillini (batteria). Restituendo in note energiche ed espressive diverse anime della tradizione jazz (dall’hardbop al free e molto altro), sempre mostrando grinta e passione per una ricerca musicale […]