Archivio Tag: Fabrizio Bozzi Fenu

Sven Jalsco ‘Sven Jalsco’

(Autoproduzione 2021) Personaggio immaginario Sven Jalsco, artista che vive ai margini di una grigia città cecoslovacca. Ideato dal trio Fabrizio Bozzi Fenu (chitarra), Sean Drewry (synth) e Vincent Roussel (batteria/oggetti), che accompagnano ed indicano il percorso al succitato. Per quanto riguarda questa prima uscita, si presenta ben smaterializzata. Una cartolina disegnata dal pittore inglese John […]

ASA ‘Avoiding Sharks Attacks’

(Plus Timbre 2020) Il trio ASA, pianta chiodi e carezze. Luca Pissavini al contrabbasso a cinque corde, Fabrizio Bozzi Fenu all’elettrica ed Emilio Bernè alle ritmiche, sgambano per quattro sbrindelli tra impro jazz, cigolamenti noise e torpide dolcezze in annego. Aggrediscono e disgregano con elegante e disinvolta foga. Tra chiari di luna terremotati e pozze […]

François Wong / Gino Robair / Fabrizio Bozzi Fenu ‘Error Connection Error’

(Rastascan Records 2020) Trio impro ripreso in quel di Marsiglia nel 2018. Chitarre preparate a grattugiare la pelle, synth modulari ed elettronica homemade, traiettorie inquiete e spettrali in fase di avaria silente, trattenute circolarità di raschiante sax. Come dei Massacre in fase di ripiego a maggior tasso di ruggine, come un osso funk deflagrato, come […]

Fabrizio Bozzi Fenu ‘Sant’Andrìa’

(Plus Timbre 2020) Nove spigolature per chitarra registrate in quel di Marsiglia sul finire del 2019. Bozzi Fenu, l’abbiamo incrociato più volte (qualcuno ricorda Tabozzivil?), ed ogni volta, è stato grammo + grammo -, un giro attorno un suono sfondato e sbuffante, al limite della corda tirata prima dello stock conclusivo o, libero e distorto, […]

Mauro Basilio / Fabrizio Bozzi Fenu / Paolo Sanna ‘Le Point Triple De L’Eau’

(Setola Di Maiale 2015) Screpolature impro mangiate dalla salsedine ed ampie panoramiche, tremolanti nella calura del primo pomeriggio. Qualcuno che canta e l’eco del lavoro manuale a giunger da lontano. Di sudore e bestie in movimento, campanacci al rintocco e legno in stridore. Il vento a sferzar dritto in faccia, ruvida meraviglia rarefatta. Una sessione […]

Mauro Medda / Fabrizio Bozzi Fenu ‘Saruxi’

(Bunch Records 2014) Sette istantanee per tromba e chitarra classica preparate e qualche field recording mormorante di fondo. Impro a trazione elettroacustica dalla Sardegna. Di efficace azione concreta diluita in ampi spazi immobili. I movimenti ridotti al minimo nella calura asfissiante (Tra Un Onda e L’altra), la captazione di processi erosivi (Pietroline), pigolar di uccellanza […]