Archivio Tag: Clang Records

Jonas Kasper Jensen ‘Within The Temporal Experience’

(Clang 2018) Suono materia e tempo liquido. Corde in vibrazione digitalmente annichilite, che si smaterializzano in cangianti distese atmosferiche dagli austeri tratti scultorei. Resta un’estatica sequenza di frequenze in stratificazione placida, fra umidi anfratti d’ombra e pozze di luce piena. Masse sonore in espansione, rallentatissimo sfregamento e conseguente attrito. Stabilir parte acustica e stravolgimento digitale […]

Keisuke Matsuno / Moritz Baumgärtner / Lars Graugaard ‘Crumble’

(Clang 2017) A scorticarsi mani e orecchie in una giornata di registrazione berlinese. In modalità simil power trio, fra inventiva ed esasperazione, con il drumming libero del berlinese Baumgärter a spiattellar metalli e fratturar ritmi, la chitarra elettrica di Matsuno a funkeggiar sbilenca e furente, il danese Graugaard ad inzeppar frequenze basse e stati di […]

Dafna Naphtali / Gordon Beeferman ‘Pulsing Dot’

(Clang 2017) Cinque movimenti impro per piano, voce, elettronica e live-sound processing. Registrati senza nessun intervento post in uno studio di New York il 15 Novembre del 2014. Dove il pianismo contemporaneo liberato di Beeferman e le tecniche vocali estese della Naphtali, dialogano, si stratificano e poi polverizzano d’improvviso. A rilasciar trame da camera colta, […]