Jacques Demierre And The Thirty Pianos Orchestra ‘The Thirty And One Pianos’

(Flexion Records 2014)

Trenta pianoforti (+ quello del compositore e conduttore Jacques
Demierre
nella conclusiva Free Fight), ripresi dal vivo
nel 2012 a Ginevra, durante la tre giorni della rassegna Cataclysme
Piano
.
Quattro mareggiate impetuose, dove nel primo movimento
si addizionano corde pizzicate e tasti percossi, procedendo poi come
nebulosa armonica nel secondo movimento, che si sfalda nell’azione
concreta/performativa sul corpo ligneo della terza traccia, per poi
infrangersi nei silenzi, colpi secchi e nevrosi (a maggior tasso
classicheggiante) del movimento conclusivo.
Lirismo minimale,
frontale, stordente e non caotico.
Chi apprezza La Monte Young,
Glenn Branca, Harry Partch e certi passaggi cumulativi
di Rhys Chatam (tipo “A Crimson Grail”), non potrà
rimanere indifferente.
Grande performance!

Voto: 8

Link correlati:Flexion Records Home Page