Archivio Tag: Richard Youngs

Vogsma ‘Otzium’

(Vernal Week 2021) Di nuovo a vagar per stanze immerse in perenne penombra. Il Clocchiatti non demorde, al solito ci affoga in un pantano. Tre fiammelle al vento in digitale, per voce, m’bira, nastri e percussioni, nei paraggi di un minimale e lisergico Richard Youngs, schiantato alla bella e buona. Torpori nell’afa. Voto: 7 Verna […]