Yo Sbraito ‘Secondo aspettative altre’

(Lessedhands Records, Icore Produzioni, Insonnia Lunare, Narvalosuoni, Dreamingorilla Records, Longrail records e 5FeetUnder 2016)

Essenziali, diretti, estermi. Praticamente hardcore. In dodici minuti “Secondo aspettative altre” condensa tutta l’essenza emo/hardcore esistenziale.
Il quartetto marchigiano con questo secondo lavoro mette in discussione, ed in maniera dirompente, tutte le certezze e le sicurezze, che in effetti già sono fortemente in crisi. In altre parole con la loro irruenza e con la modalità di intervenire in modo spigoloso gli Yo Sbraito sono, inconsapevolmente, i portavoce del malessere e della mancanza di punti di riferimento dei giovani e meno giovani di questa epoca di ritorni di egoismi e di chiusure mentali e fisiche.
Con un hardcore spesso claustrofobico e circolare i dieci brani sono tutti diretti, irruenti e senza fronzoli, in grado di descrivere efficacemente con liriche poetiche e brevi la mancanza di speranza della loro generazione.
In altre parole l’essenza dell’hardcore è tutto in questi dodici minuti!

Voto: 8

Link correlati:Yo Sbraito Facebook Page