Peter Vukmirovic Stevens ‘Feral Icons’

(Navona 2015)

Un ascolto non facile, quello offertoci dalla Navona in questo CD di lavori del giovane compositore Peter Vukmirovic Stevens, scritti per la viola solista suonata con trasporto da Mara Gearman. Il canto dolente della viola pervade i sei brani, trasportandoci in una dimensione di austera e arcaica religiosità, o anche di laica introspezione. Musica nella sua essenza più nuda e pura, le cui linee monodiche sanno tuttavia frangersi in sequenze ritmiche dai tempi variabili, distendersi in aree di meditativi corali, giocare sul contrasto tra consonanza e dissonanza, arricchirsi di colori cangianti. Donando così ai sei pannelli una narratività interna che dona loro la cifra di veri e propri percorsi spirituali.

Voto: 6

Link correlati:Navona Records Home Page