Other Houses ‘Bad reputation’

(Aagoo 2015)

Dietro il nickname Other Houses si cela Morgan Enos, cantante della band shoegaze Hollow Sunshine. “Bad reputation” è il suo primo lavoro in solitaria sulla lunga distanza, dopo un paio di Ep e per l’occasione ha suonato tutti gli strumenti.
Enos si esprime con un pop ricercato e nobile, che affonda le sue radici in quello a cavallo dei ’70, ma proiettato fino ai 2000, per intenderci quello che parte dall’asse Big StarThe Byrds e giunge ai Guided by Voices.
Le canzoni sono dunque strutturate su ballate, che abbiano una matrice electro-acustica (Ladies of the Aeon, Sum of all friends) o che abbiano un arrangiamento psichedelico-spaziale, ma con un ritmo marziale (Computer of life).
Enos in alcuni frangenti si lascia andare a momenti sulfurei (Anubis supporter) e profondamente nostalgici (Atascadero ascend, Clear as a bell) o evocativi (Krishna ship).
Un disco onesto, semplice e romantico.

Voto: 6

Link correlati:Other Houses Tumbir Page