The Black Lips

Live At The Oltremare Club On May.


OLTREMARE CLUB
SOUL POWER SELECT
VENERDI’ 28 MAGGIO ORE 23
LIVE
THE BLACK LIPS
(U.S.A.)
INGRESSO GRATUITO
M.O.N.O.G.A.W.A. Confidential Entertainment
Presenta…
THE BLACK LIPS
Live CAPANNINA OLTREMARE CLUB
 
The Black Lips: il gruppo rivelazione della scena garage-punk americana. Assistere ad un loro show è come essere il protagonista di una scazzottata sentirete il vostro sangue che pompa, il cuore che corre all’impazzata, la testa che scoppia e soprattutto vi lascerà senza fiato. I Black Lips sono una band o più propriamente una gang di quattro ragazzi che provengono dalla capitale del profondo e sporco sud americano: Atlanta in Georgia. La band nacque da  un idea dei rinnegati scolastici Cole Alexander, Jared Swilley, Joe Bradley, Ben Eberbaugh con l’aiuto della sconosciuta Die Slaughterhaus, la casa dove tre membri della band vivevano e avviarono una piccola etichetta discografica con lo stesso nome. La Die Slaughterhaus non era solo una casa e uno spazio per le prove dei Black Lips ma anche una sede DIY che ha visto gran parte dei migliori gruppi garage-punk della nazione varcare la sua soglia.


I Black Lips sono da molti considerati il miglior troublemakers di Atlanta , adorati da veri e propri fans accaniti, molti dei quali li seguono fin da quando erano solo la band della scuola e ancora si chiamavano The Renegades. Con il passare degli anni la loro popolarità è costantemente aumentata grazie soprattutto alla combinazione tra indimenticabili esibizioni piene di buffonate imprevedibili e la loro grezza energia giovanile. Guidato da influenze degli anni ’50 e ’60  dal do-wop dal punk dal garage e dalla psicadelia il sound dei Black Lips è imprevedibile e unico, una botta sonora che vi farà accapponare la pelle dalle dita dei piedi fino alla punta dei capelli. La loro prima uscita discografica è stato un 7” EP autoprodotto attraverso la Die Slaughterhaus con quattro brani e di seguito un secondo EP uscito per Electric Human Project. Fu come uno sparo nell’oscurità mentre aspettavano una degna etichetta che producesse un loro intero album e per questo la band invio un demo alla loro etichetta preferita, la più famosa e rispettata label di garage-punk di Los Angeles : la Bomp! Records famosa per aver realizzato dischi di Iggy Pop and the Stooges, the Germs, Spacemen Three, and Brian Jonestown Massacre, e molti altri.


Greg Shaw boss della Bomp! Records non se li fece scappare e li mise subito sotto contratto per due uscite discografiche. Il 2003 è stato l’anno della consacrazione con l’uscita dell’album di debutto dei Black Lips dedicato alla memoria di Ben Eberbaugh, chitarrista del gruppo, tragicamente scomparso in un incidente automobilistico nel dicembre 2002, il giorno prima dell’uscita prevista dell’album e mentre erano impegnati in un tour promozionale. Conoscendo quello che Ben avrebbe voluto vedere da loro i Black Lips decisero di completare ugualmente il tour in tre. ”Tutto cambiò” dice Alexader in un’intervista “quando morì Ben” “Eravamo tutti molto affiatati assieme e non poteva finire tutto così facilmente. Così abbiamo deciso di continuare ed è quello che Ben avrebbe voluto che facessimo”


Per questo al ritorno dal tour i Black Lips chiesero ad un loro amico di lunga data, Jack Hines; di entrare a far parte della band come secondo chitarrista  Swilley disse: ”Jack suona la chitarra in modo leggermente differente da Ben. Non ha lo stesso colpo, ma siamo cresciuti tutti assieme e la conseguenza naturale è avere lui nel gruppo .E’ l’uomo giusto” Hines disse: “Ero un po’ spaventato all’inizio. Eravamo cresciuti tutti insieme e io adoravo Ben più di chiunque altro del gruppo. Era duro sapere che non era più lì con noi e pensare a questo dentro la mia mente mentre suonavo la sua parte, diventava una cosa molto difficile da fare. Ed ero preoccupato che la gente non rispondesse positivamente vedendomi al suo posto e dicesse cose del tipo: Va all’inferno, perché quel tipo suona la chitarra con i Black Lips? non è Ben. Ma non fui processato da nessuno e penso di essere stato accolto piuttosto bene da tutti.” Ben era una delle più influenti presenze nel panorama punk rock di Atlanta da anni ed era difficile trovare un giusto sostituto, ma Jack ha dimostrato sul campo di essere abbastanza rumoroso ed efficace e degno di essere un membro dei Black Lips.


La band ora è pronta ad affrontare un lungo tour che li porterà a spasso per l’Europa, e sono attesissimi anche in Italia e soprattutto alla Capannina Oltremare di Cesena venerdì 28 maggio dove verranno ad anticiparci i brani del secondo atteso album del gruppo che sarà in uscita questa estate sempre su Bomp! Records , la passione l’energia e lo scompiglio che creano durante i loro show dal vivo ne farà un evento unico ed imperdibile, le loro performances evocano lo spirito di Iggy Pop, Sid Vicious e G.G. Allen , preparatevi ad assistere ad un vero concerto punk-rock dove tutto è permesso e le regole non esistono.


Video-clip fresco di realizzazione su:
http://www.bomp.com/Video/BlackLipsFad.mov
OLTREMARE CLUB
VIA GARAMPA 310
DIOLAGUARDIA
47023 CESENA (FC)
INFO:3480644251
www.oltremareclub.com
Capannina Oltremare SOUL POWER SELECT tutti i venerdi
apertura e bistrot ore 20:00 / concerto ore 23:00
SPS ore 01:00 / chiusura ore 03:30
free entry, no drink card


SOUL POWER SELECT. Dopo il concerto si balla con vagonate di groovy, RnR e RnB!
per info sul bistrot 347.777318