Gabríel Ólafs ‘Piano Works’

(One Little Indian Records 2020)

Il giovanissimo pianista islandese Gabríel Ólafs, incide il suo secondo album solistico intitolato ‘Piano Works’. Una dolcissima vena malinconica pervade le intime musiche pianistiche di Ólafs; melodie che traspongono in note gli spazi ampi e solitari della natura nordica, riflessioni recondite e personali, che tendono al coinvolgimento emozionale, guidandoci dentro una musica che avvolge, consola, conforta. Solamente il brano Lòa è avviluppato in un diafano tappeto di archi, mentre le altre pagine sono tutte per piano solo, davvero emozionanti e coinvolgenti. Il tocco pianistico dolce e delicato di Ólafs disegna sapientemente sulla tastiera queste melodie, realizzando un album molto ispirato e profondo, da ascoltare con attenzione.

Voto: 8

Luciano Feliciani

Gabríel Ólafs Home Page

 

 

Lascia un commento