L’ultimodeimieicani ‘Ti voglio urlare’

(Pioggia Rossa Dischi 2019)

Simpatici, facce da schiaffi i liguri L’ultimodeimieicani, candidi fautori di un italo pop rock che bandisce noia e letargia (l’incipit Pensioni a venti anni/Sirene) e che non conosce depressione (semmai un poco di malinconia da Stadio, Gelato con ospite il rapper Canca).
In tempi tristi e virali, ci vuole proprio un Everest da singalong; un paragone calzante, da aggiornare al 2.0, sarebbe quello con i Diaframma solo Fiumani, post siberiani e non più neogrigi (Provincialismo). Plauso quindi a Lorenzo Olcese (voce e chitarra acustica), Rachid Bouchabla (batteria e percussioni); Beniaino Parodi (chitarra e basso), Stefano Pulcini (chitarra e basso), Pietro Bonuzzi (chitarra, sintetizzatore e cori), per esorcizzare il Dolore con buone, vitali canzoni (Ti voglio urlare).

Voto: 7

Marco Fiori

Pioggia Rossa Dischi Home Page