Samba Touré ‘Wande’

(Glitterbeat 2018)

Il blues del Mali oggi, questo è Samba Touré.
Tradizione e contemporaneità, per ugola e corde di riconoscibile
originalità espressiva. Un suono pulito, morbido, non privo
dei chiaroscuri che la vita in alcuni luoghi impone.
Capace di maneggiare coordinate locali (Yo Pouhala, la soffice magia di
Hawah, la ruvidezza di Goy Boyro, il dolce respiro
della propria terra in Tribute To Zoumana Tereta), di rendersi
appetibile senza forzature per fm occidentali libere e ricettive
(Yerfara, Mana Yero Koy), senza disdegnar introversioni
circolari (Wande, Irganda). Oltre ogni limitazione
geografica di sorta. Chi ama il blues elettrificato, Waits
e gli Stones, dovrebbe necessariamente farsi un giro da queste parti.

Voto: 7

Marco Carcasi

Glitterbeat Records Home Page