Day e Taxi ‘Artists’

(Percaso 2014)

Settimo album per gli svizzeri Day e Taxi, capitanati dal
sax dell’esperto Christoph Gallio (soprano, alto, c-melody e
baritono).
La formula a trio (comprensiva dal 2013 del
contrabbasso e batteria dei più giovani Silvan Jeger e
David Meier), aggredisce e bilancia radicalità free di
matrice europea, cellule melodiche alla Steve Lacy, silenzi,
brevi episodi surreali e andature, che rimandano alla complessità
dialogante di entità come Henry Cow.
Una trentina di
numeri incentrati per lo più attorno alle evoluzioni di
Gallio, con la ritmica, tra frattura o espansione, a mostrar una
sensibile connessione all’oggi.
Composizione e spazi di libera
interpretazione, frenesie da combo jazz in tensione avant, soffuse
introversioni noir ed efficace visione contemporanea.
Per esser un
doppio cd, fila che è una bellezza.

Voto: 8

Link correlati:Percaso Records Home Page