Telespalla Bob ‘Telespalla Bob’

(Autoprodotto/Alkemist Fanatix Europe 2008)

Si capiscono diverse cose ascoltando l’album dei Telespalla Bob, la band di drink’n’roll gira già da sette anni e di esperienza ne ha accumulata, come facilmente si evince dalla professionalità e produzione di gran livello. Ma una cosa mi sfugge… questo è l’album nuovo Di Rabbia e Di Vino? E’ una compilation di brani vecchi come sembrerebbe da una sparuta pagina di download sul loro sito? Purtroppo le informazioni sul web sono scarse, l’album stesso non ci aiuta quindi, andrò a naso.
Nonostante drink’n’roll farebbe pensare a una band di sporcaccioni punkettari con canzoni oscene di un minuto e mezzo, i Telespalla sono sicuramente più raffinati di così, a partire dall’ottima vocalist femminile, e finendo col fatto che ci sono ben due chitarristi e un percussionista dedicato.
Diciamo che piuttosto sarebbe più facilmente inquadrabile in una band rock, dai ritmi e atmosfera vagamente ‘ska’, e somiglianti a una specie di Rainer Maria in versione nostrana e semplificata. Son simpatici anche gli esperimenti acustici di Bivio, l’attacco punk serrato di Restio e la bossanovesca Tramonto a Marrakech.
I testi son carucci, non certo disimpegnati come si penserebbe (anche se tendono un po’ allo spicciolo), magari potrebbero evitare di cercare a tutti costi una rima quando spesso non servirebbe. Noto un po’ d’ipocrisia in episodi come Beato Te, dove critica i fighetti tutti lampada e Dolce & Gabbana dall’alto di una supposta superiorità intellettuale… ma in considerazione del fatto che entrambi frequentano gli stessi posti, non è molto credibile come critica. Pieni voti invece per Irene, tragicomica storia di una verginità perduta per distrazione!
Non so bene in che tipo di mercato potrebbero inserirsi i Telespalla Bob (buffo come un nome simpsoniano comunque ‘raro’ per una band sia comunque talmente diffuso da essere irrintracciabile su google, sito principale a parte); sono la classica band che t’ispirano simpatia ma di cui difficilmente si potrebbe andar matti; forse dovrebbero diventare un po’ più coraggiosi, in una direzione che pare a loro!
Buona riuscita in ogni caso.

Voto: 7

Link correlati:Alkemist Fanatix Europe