Small Jackets ‘Walking The Boogie’

(Go Down Records 2006)

Sarà che l’uscita degli Small Jackets potrebbe benissimo confondersi nel marasma revival anni ’70 che ha colpito il mondo musicale l’altr’anno (vedi alla voce Wolfmother, ma il paragone non regge proprio, per fortuna) se non fosse che l’abilità di ‘Walking The Boogie’ è quella di avere una personalità così delineata da poter spaziare non solo per i sempreverdi Led Zeppelin e qualche incursione nello stoner ma copiare con più o meno evidenza gli Steppenwolf, gli AC/CD, gli Hellacopter (che li hanno scelti come apertura per i loro concerti) e la smisurata marmaglia hard rock dei seventies. Non cibo per revivalisti in fondo, ma di chi ancora crede o vuole credere che nel 2006 ci sia ancora qualcuno nel cui corpo bruci la sacra fiamma dell’hard rock piacione e melodico, rude al punto giusto e con un tutte e due gli occhi puntati verso le sterminate lande americane. Il punto è questo: se ad ogni pezzo fate finta di non aver già ascoltato l’originale venti e passa anni fa, questo disco potreste anche godervelo. Ma ci vuole decisamente uno sforzo mentale non indifferente. Ma si dice che il rock va gustato così, senza pensieri e senza problema. It’s only rock’n roll but I Like it. Sarà..

Voto: 5

Link correlati:Go Down Records

Autore: pickwock@hotmail.com