Anomolo Records News

Anomolo Lancia Una Nuova Rubrica. Penelope Di Pixel. Click Per Infos.

Anomolo lancia una nuova rubrica.
Penelope di Pixel.


 



“Anche ad Itaca arriva la rivoluzione della banda larga. La vita della polis cambia e si modifica ed insieme
ad essa quella degli abitanti del Palazzo, dai proci a Penelope, da Omero, voce narrante dell’Odissea.
Per di più in città si apprestano le elezioni ed un caso politico sta per invadere l’agorà.
Incontrerete una Penelope diversa, costretta a lasciare il suo telaio e a scendere in campo per difendere,
anche suo malgrado, le libertà digitali messe in pericolo dalla tirannia dei Proci.
Un’Odissea di pixel che potremo seguire insieme.”



———————————————————————————————————————————–



Con queste parole PENELOPE DI PIXEL inaugura la nuova rubrica di Anomolo tutta al femminile.
Non a caso si chiama così. Per presentarvela, posso dirvi che si tratta di un luogo nel quale
periodicamente verranno trattate tematiche legate alla cultura libera, alle leggi che la facilitano
e a quelle che la ostacolano, e ciò verrà fatto con la delicatezza e il calore della metafora, del
racconto. Insomma con i modi che in genere i maschietti, per natura o per appartenenza, preferiscono evitare.



Potete scrivere ad Oriana (vedi sotto), la protagonista/redattrice, utilizzando il suo indirizzo di posta.
In seguito prevediamo di inserire, a supporto della rubrica, anche un piccolo forum di discussione.
Intanto godetevi la intro e il primo capitolo e fateci sapere qualcosa in proposito.
Buona lettura.



Per qualsiasi commento/informazione:
penelopedipixel@anomolo.com


 



ORIANA PERSICO.
Laureata in Scienze della Comunicazione è delegata al WSIS (World Summit on the Information
Society) per il gruppo Verdi del Senato. Si occupa di Diritto d’autore, di libero accesso ai saperi
e di sfruttamento ecologico delle nuove tecnologie.
Collabora con Anomolo nelle attività di promozione della cultura libera e della didattica dell’autoproduzione.



———————————————————————————————————————————–



ANOMOLO “Non pagare questa musica”
http://www.anomolo.com