Programma ott-nov Extra di Recanati (MC)

The Fuzztones, Tav Falco, The Hormonauts…Programma Extra ­  Recanati (MC) Ottobre  2003
+ Novembre ed anticipìazione dicembre 2003
EXTRA viale Battisti 50 RECANATI (MC) tel 071_7576158
Direzione artistica: Marco Bragaglia
+++++++++
venerdì 10/ 10 / 2003  ingresso gratuito

Grande serata d’apertura LIVE CONCERT
Serata tributo
RAMONES
con i
Loco Live
a seguire Bronze club

GABBA GABBA HEY !!!


>>venerdì  17/ 10 / 2003

Live with>
HORMONAUTS [Rock’n’roll>scozia/ita.]
 L’ORMAI STRAFAMOSO TRIO ITALO-SCOZZESE CHE FONDE IN MANIERA GENIALE
ROCK’N’ROLL -ROCKABILLY- SURF- SWING-SKA-MAMBO-COUNTRY-PUNK E CHE SI STA
AFFERMANDO COME LA RIVELAZIONE ASSOLUTA DELLA STAGIONE IN CORSO!!! VOLUTI DA
MANU CHAO PER APRIRE IL SUO CONCERTO DI PIACENZA E TRA GLI OSPITI ITALIANI
DEL ” INDIPENDENT DAYS” DI BOLOGNA IN COMPAGNIA DI RANCID, CRAMPS E DELLA
CREMA DELLA CREMA DEL PANORAMA PUNK’N’ROLL PLANETARIO!!! VIDEO IN ROTAZIONE
SU ALL MUSIC E DA SETTEMBRE anche SU MTV

a seguire Bronze club


>>venerdì  24/ 10 / 2003

serata cult>
The FUZZTONES [garage>usa]
La leggenda del garage finalmente a Recanati.
Se non conoscete (e amate) i Fuzztones, con tutta probabilità non conoscete
(e amate) il R’n’R…
Il nomade per eccellenza Rudi Protrudi, amato quanto odiato (o, più
semplicemente, invidiato?!),
instancabile performer e leader dei seminali Fuzztones, non ha mai smesso di
crederci e provarci…
Da “Lysergic emanations” (a.d. 1985) ad oggi, sembra proprio che il tempo
non sia passato…

a seguire Bronze club


>>venerdì  31/ 10 / 2003
Halloween party
Live music e serata dark-garage con >
TITO & the Brainsuckers
Continua l’attitude garage dell’Extra, ospiti: vampiri, zombie, e sea
monkeys…

a seguire Bronze club special night

NOVEMBRE 2003

>>venerdì  7/ 11 / 2003

Imperdibile: I padri del garage italico
 The Sick Rose [garage-punk>italy]
Italy had never heard anything like The Sick Rose. Even during the first
anarchic wave of European garage-punk in the mid-1960s, nothing so raw,
aggressive or plain nasty had ever surfaced.
The northern industrial town of Torino was the unlikely nest for these
mop-topped vipers, and in 1984 they began to spread their fuzz-and-Farfisa
throughout the continent, and beyond.

The Sick Rose were arguably the first European garage band to have the
impact globally in the same manner as The Chesterfield Kings. Their expertly
realized fuzz¹n¹Farfisa attack embraced U.S. Œ66 punk, and spit it out with
a distinctly Italian flavour.
They contributed killer cuts to the Italian Eighties Colours and U.S. Battle
Of The Garages compilations, then followed up with their own 7² EP in 1986.
The sound was raw and direct, and much more aggressive and snarled than ever
expected from a European outfit, and the response was predictably
enthusiastic in their native country.
This mastering of the American garage sound was
culminated with the Faces LP. Though recorded in the most basic fashion.
this collection of a dozen tracks is a heavy-weight contender for most
consistently meaty garage record ever.
There¹s a bit of melodic garage-pop in ³Everybody Wants To Know” and ³I¹m
Not Trying To Hurt You², while the remainder of the LP blasts into orbit
fueled by super-fuzzed guitars and Luca Re¹s snotty, yet engaging vocals.
Though he sings in English, a thick Italian accent flavours all of his vocal
work giving the band the European flavour that helped to set them apart from
the pack. This LP would prove to be the band¹s high-mark, and a monument to
their love of the garage genre.


By Timothy Gassen from Knights of Fuzz 1980-1995 book

a seguire Bronze club

>>venerdì  14/ 11 / 2003


Drunken Butterfly [post rock > Ita.]
Il più promettente gruppo marchigiano, inizia dall’Extra il nuovo tour
nazionale della stagione 2003/2004. In anteprima la nuova formazione
capitanata sempre da Lorenzo Castiglioni e Fabrizio Baioni. Verranno
presentati in anteprima i nuovi brani del gruppo e i classici del cd
Pornocoma su etichetta Fridge records.
a seguire Bronze club

>>venerdì  21/ 11 / 2003

serata cult>
Peter Punk [punk>ita]
 special guest: LAtte +
nuovo disco su agitato rec.”XI”

L’uscita dell’album e’ prevista per l’XI settembre 2003(data Storica) e il
gruppo riprendera’ l’attivita’ live attorno a novembre e girera’ tutta
l’italia con un nuovo show mozzafiato ricco di intrattenimenti divertenti ma
anche seri. La band questa volta ha una gran bella sorpresa per le mani…
Nel loro nuovo disco c’e’ la voce del cantante degli SKA-P!Infatti l’artista
spagnolo (che ha cantato in madrelingua) si e’ unito alla band italiana in
una canzone con tematiche molto accese e ha sfogato la sua rabbia insieme ai
PETER PUNK.Ulteriori informazioni su: WWW.PETERPUNK.ORG
<http://www.PETERPUNK.ORG>


Dicembre 2003

>>venerdì  19/ 11 / 2003

Imperdibile: serata cult!!
 Tav Falco and the
Painther Burns
[ ROCK’N’ROLL, ROCKABIILLY, RHYTHM’N’BLUES>USA]

E’ datato 1981 “Behind the Magniolia Curtain”, l’esordio discografico
ufficiale di TAV FALCO, piccola grande leggenda della  roots-music “made in
U.S.A.” che a partire dalla fine degli anni settanta riprende, rilegge, e
rivisita la tradizione musicale americana creando un proprio personale e
riconoscibile stile in cui ROCK’N’ROLL, ROCKABIILLY, RHYTHM’N’BLUES, ma
anche TANGO e MAMBO si sposano a meraviglia, dando vita a quel
caratteristico suono inteso, caldo ed avvolgente che porterà il nostro ai
vertici assoluti dell’allora nascente movimendo “neo-traditional” ed al
successo internazionale!
Dopo il fulminante inizio sulle rive del Missisipi, in quel di Memphis,
FALCO si trasferirà a New York prima (dove farà attivamente parte della
scena NO WAVE assieme ad artisti quali DNA, WALTER STEDDING e JAMES WHITEŠ)
e a Parigi poi, a testimonianza della sana attitudine internazionalista del
buon Tav.
Compagni di sempre del carismatico e pittoresco chitarrista e cantante
americano i fidi PAINTHER BURNS, sua backing band di sempre e con lui anche
in questa ennesima e gradita calata in terra italica e con li quali, nel
corso della sua lunga ed articolata carriera, inciderà qualcosa come sedici
dischi tra album, singoli, raccolte e live di cui gli ultimi in ordine
cronologico ” Disappear Angels” del 1997 e “paither phobia” del 2000 escono
rispettivamente su SYMPATY FOR THE RECORD INDUSTRY e IN THE RED,
praticamente le migliori etichette “rock’n’roll” attualmente in attività, a
definitivo riconoscimento del ruolo di vero e proprio Pioniere di questa
crescente ed inarrestabile rinascita del “rock’n’roll a livello planetario,
assieme al suo amico e collaboratore storico Alex Chilton.
Da ricordare anche la brillante carriera di attore di TAV FALCO che troviamo
in azione davanti alla macchina da presa nei cult “highway 61 (con JELLO
BIAFRA) e “Wyne County Rumbling” (con IGGY POP) ma anche in pellicole
decisamente più “mainstream” come “Great balls of fire”, il film che
ricostruisce la vita e le gesta di JERRY LEE LEWIS, in compagnia di Winona
Rider.
Repertorio come sempre diviso tra originali e cover di pezzi che
appartengono alla tradizione del Sud degli Stati Uniti, ma anche
dell’america latina e addirittura della nostra italia, esemplare è infatti
la sua interpretazione della classica “guarda che luna”!
Oggi come nel 1979, è ancora e sempre di piùŠPAINTHER PHOBIA!

a seguire Bronze club

>>>>> comunicato stampa (con preghiera di pubblicazione)

Concorso Soniche Avventure @ Extra:
Il concorso per band emergenti promosso dalla Direzione Artistica dell¹Extra
cine/music di Recanati ,
in collaborazione con Evol magazine e la Fridge records di Milano. E¹ giunto
alla fase conclusiva.
La giuria composta da: Diego Accorsi, Alessandro Bolli, Sergio Eletto, Marco
Paolucci e Sandro Santucci – sotto la supervisione del direttore artistico
dell¹Extra: Marco Bragaglia,
ha così deciso:

Il gruppo vincitore della prima edizione di Soniche Avventure all¹Extra sono
i
Lush Rimbaud (Ancona).

Il premio:
I Lush Rimbaud, compariranno con un proprio brano nella compilation della
Fridge records ³Soniche Avventure VIIII² (www. Fridge.it) che uscirà il
prossimo ottobre nei migliori negozi di dischi di tutt¹Italia.
La direzione artistica intende ringraziare tutti gli artisti che hanno
mandato il proprio materiale, i 18 gruppi che hanno partecipato al contest e
tutto il pubblico che calorosamente ha sostenuto le performance dei
musicisti. La giuria vuole segnalare inoltre l¹alto livello artistico di
tutte le band che si sono avvicendate sul palco dell¹Extra, e la difficolta
di aver dovuto scegliere un solo vincitore. Un ringraziamento speciale alla
web-zine Kathodik (www.kathodik.it)
Grazie ancora a tutti. Alla prossima edizione.


>>>>>

TUTTE LE DOMENICHE
dalle ore 18,00 Aperitivo Chill Out/lounge
“Hollywood Party”
Venite a scoprire la serata più cool della settimana…

Tutti i sabati sera >
PARTY TIME
Con i DJ di RADIO LINEA in diretta Radiofonica
Serata Dance con la migliore selezione di musica
anni 60′,70′, 80′, 90′.

EXTRA viale Battisti 50 RECANATI (MC) tel 071_7576158
direzione artistica> Marco Bragaglia