News Rocket Agency

http://members.xoom.virgilio.it/purehate/CHEVREUIL  (FRANCIA) [crazy post rock  guitar + drums duet tra don caballero
e storm and stress, prodotti da Steve Albini] CHEVREUL, attivi dal 1998 sono
un duo chitarra e batteria, proveninente da Nantes, Francia. Chiaramente
influenzati dall’ ultimo album degli Storm And Stress poropongono pezzi
strumentali corredati da una chitarra su 4 amplificatori. a differenza
principale rispetto alle fonti d’inspirazione sta nello stile più
rock’n’roll del batterista che fa sentire in modo marcato la presenza del
proprio strumento, ricordando il suono degli Shellac. Le percussioni molto
‘fuori’, con un suono pieno e pesante,  vengono perfettamente abbinate alla
chitarra. Per avere un’ idea più chiara dello stile degli Chevreul,
immaginate un concerto di un gruppo ibrido formato da Shellac e Storm and
Stress, con un tocco di Don Cabballero e le potenza degli AC/DC. Dopo il
loro primo album Ghetto Blaster masterizzato da Fabrice Loreau (Yann
Tiersen, Prohibition), hanno realizzato un nuovo album registrato da Steve
Albini. La data di uscita dell’album in Francia è stata fissata per Marzo
2003. Moltissimi i responsi positivi già ricevuti da stampa e pubblico.
Ascoltando la band dal vivo si ha l’ opportunità di notare che le
caratteristiche ed il valore del gruppo non vengono affatto penalizzati, e
che, anzi, tutte le loro qualità scintillano enfatizzate dal palco. Hanno
accompagnato sul palco Us Maple, Laddio Bolocko, Strom & Stress (Touch &
Go), Lumen, la Guinguette Pirate, L’Altra, Bobby Conn (Thrill Jockey), King
Q4, Ratiopharm, Rogojine, Oxes (Monitor), Gordz, Goddar, Guapo, The Plan,
North Of America. CHEVREUIL “Chateauvallon ” CD out on RuminanCe Records/
Ottonecker Chronowax worldwide Distribution (GoodFellas)
info: http://www.ottonecker.fr.st

16 luglio @ castrocaro terme (forli) – Bar Mora
17 luglio @ day off
18 luglio @ torino spazio 211
19 luglio @ soliera (modena) – dude summer festival
20 luglio @ pescara – la lampara
24 luglio @ ancona  – “vudsok” festival

VALINA (AUSTRIA) A 3 anni di distanza dalla pubblicazione del debut-album
‘Into Arsenal Of Codes’, dopo l’autoproduzione del 7″ ‘Poor & Obscure’
(1996) e due tour europei e uno americano,  i Valina, terzetto austriaco
formatosi a Linz nel ’95, hanno attraversato l’oceano per sovlgere un
mini-tour nell’ area di hicago e soprattutto per registrare, sotto la regia
di Steve Albini, i pezzi del nuovo album intitolato ‘Vagabond’, uscito nel
Dicembre del 2002. Negli ultimi quattro anni la creatività e lo stile del
gruppo sono stati influenzati da un tocco di malinconia, bellezza piangente
e desideri mai rivelati. Come il gruppo dice di se stesso: ‘i Valina sono
quello che loro non potranno mai avere’. Il risultato finale è dunque un
genere di rock che si espande in tutte le direzioni, partendo da uno spirito
che potrebbe dirsi tipico dell’ hardcore e sfociando in territori musicali
caratteristici di band come Shellac, Slint e tutta ‘la famiglia’ Touch & Go.
VALINA ‘Vagabond’ CD/LP on Conspiracy/Trost Records (GoodFellas)
info: http://www.trost.at/valina

23  luglio @ castrocaro terme (forli) – Bar Mora
24  luglio @ san martino spino (modena) – barchessone vecchio
25  luglio @ torino – spazio 211 (spaziale festival 2003)
26  luglio @ ancona – tba
27  luglio @ pescara – la lampara


in arrivo:

Fruit Cocktail  (UK-CANADA)
Cosmogringos (ITA) surf.to/cosmogringos http://geocities.com/fruitcock
Almandino Quite Delux (ITA)
http://www.mp3.it/loud/2072/AlmandinoQuiteDeluxe_CakeFurore.mp3
27 (Boston Usa) www.27.vg
Double Nelson (FRANCIA) http://doublenelson.fr.st
Arca (FRANCIA) http://arcamusic.free.fr/
Monckey Island  (UK) http://www.monkeyislanduk.com
Magiar Posse (FINLANDIA) http://www.verdurarecords.com