To The Ansaphone ‘ S/T ’ 7”

(Heroine 2000)

Confezione meravigliosa (busta trasparente e vinile tra il rosso e il viola) per questo 7” di debutto dei fiorentini To The Ansaphone, stampato dalla Heroine. Il gruppo in questione rappresenta un po’ un ‘oggetto strano’ nel panorama hc nazionale per via della peculiarità del proprio suono che prende da certo indie-noise ( la scena di S.Diego, la Gravity, la GSL, i VSS….) come da certo hardcore ( l’emo-screaming di gruppi tipo Jr Ewing o With Love) e persino dal dark (no, dico ma J(ustify) O(bjects) E(mpire) non vi evoca le atmosfere di Cure, Bauhaus, Siouxsie & The Banshees?). L’ascolto di Anacronistic State Of Mind o Subliminal Message At 00.32… dovrebbe darvi un quadro esaustivo di ciò di cui scrivo.

La voce, l’uso di synth e tastiere ma anche un’atmosfera di raffinato furore me li fa associare ai compagni d’etichetta The Death Of Anna Karina. Ottimo debutto, dunque, che rende l’attesa per il cd intero molto piacevole.

Voto: 8

Link correlati:to the ansaphone vitaminic page