Lumen Lab ‘They are killing us’

(Aagoo 2016)

Quel ‘ci stanno ucidendo’ è riferito alla grave situazione sociale che stanno vivendo i messicani, coinvolti, loro malgrado, nella violentissima guerra tra governo e cartelli della droga.
Diego Martinez l’artista che si cela dietro il nome Lumen Lab realizza un lavoro di electro-techno-sperimental-rock, nel quale vuole trasmettere tutte le ansie, le paure ed il senso di precarietà di vita che vivono i messicani.
Questo è il miglior lavoro di Martinez, in qualche modo è la summa di tutto ciò che ha fatto in questi quindici anni di carriera, caratterizzata da un’intensissima attività in studio e nei dj set.
“They are killing us” è un lavoro estremo, senza compromessi, nel quale Martinez ha coinvolto diversi artisti tra i quali Chano , cantante di tre delle più influenti band di grindcore e anarcho-punk messicane, Hydrophobia, Emphysema e Fallas del Sistema.
Non è un lavoro facile da digerire a causa dei movimenti tellurici, spesso isterici che trasmettono paura, tachicardie e ansie, ma efficace, svolgendo così la funzione catartica dell’arte.

Voto: 7

Link correlati:Aagoo Records Home Page