F-Zero ‘Lo Studio Del Rettile’

(Spettro Records 2015)

Smeriglia quietamente via, belle porzioni di orecchio “Lo
Studio Del Rettile”.
Terza uscita per il progetto solista di
Davide Marchi, nata come sonorizzazione per
l’opera/installazione “Reverse”, dell’amico artista
Edoardo Tresoldi.
Il cuci e scuci, scorcia, allarga e
riannoda della fase post, ci regala quattro tracce estese (Per Le
Indecisioni Di Un Rettiliano Miope
36:07), tripudio
introspettivo/tormentoso, a mascelle serrate da cattiva lisergia
cosmica.
Come novelli Silver Surfer ululanti, sempre solo attrito
e intorno gelo infinito.
Il resto son voci che appaiono e
scompaiono, tempo liquido, mareggiate e cicli punenti, più di
una sensazione di metalli sfregati e lo sforzo del volo.
A certe
velocità tutto diventa indistinto, si perde e si riafferra,
più e più.
Detriti sparsi e convulsioni, ovvio che
ci sono.

Voto: 6

Link correlati:Spettro Records Home Page