Problems With My Mind ‘Stato Di Tensione’

(Autoproduzione 2007)

E’ una musica oscura, cupa, ossessiva, straniante quella proposta dai Problems With My Mind, nome dietro il quale si celano due cugini e dj di stanza nel ravennate, Francesco e Terenzio Tabanelli (quest’ultimo, in realtà, originario di Manchester).
“Stato Di Tensione”, secondo album del duo (cui, alla fine dell’anno, s’è aggiunto il batterista austriaco Ewald), si compone di sei lunghe tracce all’insegna di una commistione minimalista ed angosciante tra tecno ed industrial anni ’80. I numi tutelari dell’operazione sono band di culto come Suicide, Can, Coil e Pan Sonic, ma i PWMM riescono a non farsi stritolare dai paragoni con nomi così illustri e a padroneggiare loop, manipolazioni elettroniche, rumori ed urla animalesche con notevole padronanza e disinvoltura, immergendo l’ascoltatore in un panorama di macerie sonore a dir poco apocalittico e scrivendo una sorta di ideale colonna sonora dell’angoscia nella società postindustriale.

Voto: 7

Link correlati:Problems With My Mind Home Page