AA.VV. ‘Spectra Ex Machina / A Sound Anthology Of Occult Phenomena 1920-2017 Vol.1’

(Sub Rosa 2019)

Non prendetela come un’esperienza paralizzante quanto, un reale viaggio a ritroso nel tempo, che v’immergerà in un immaginario arcaico e spinale, gracchiante e in bianco e nero, di strane figure, immobili e dialoganti e repentini eventi fisici (a me, la fase di trance del 1933 e i raschiamenti parigini sbattono di non poco il coppino…).
Dove la razionalità, va a farsi benedire ed ecco che tramuta in reperto etnico cigolante, di usi e credenze, timori e reverenze, che noi abbiam messo all’angolo ma sai, o se sai, che sempre oltre la portata dell’occhio, veloce qualcosa sempre accade.
Di quell’energia oscura che la materia rifiuta di accettare.
Per esploratori curiosi oltre ogni dire.

Voto: 8

Marco Carcasi

Sub Rosa Label Bandcamp Page