Plasma Expander ‘Live3’

(Brigadisco/Wallace/Here I Stay/Bloody Sound Fucktory/Hysm?/Villa Inferno 2014)

Per il loro primo live I Plasma Expander hanno fatto la scelta di registrare i brani non sul palco, bensì in studio, con registrazioni ‘buona la prima’.
“Live3” contiene cinque brani, di cui quattro editi ed il quinto inedito. Il valore aggiunto di questo disco sono gli arrangiamenti nuovi dei brani già conosciuti. Il flusso musicale seguito dai sardi per questo live è contiguo a quello dell’ultimo lavoro in studio “Cube”, da cui sono state tratte Bacon ed Exploder, per intenderci il trio continua ad esplorare che cosa ci può essere oltre il math sperimentale e spigoloso dei Battles. In Bacon, infatti, il trio apre ulteriormente i flussi noise, evolvendo il sound verso un funky urticante, strutturato e teso, mentre con Exploder si lasciano aperte tutte le sfaccettature del math-noise.
Da “Kimidanzeigen” sono tratte Hands in your guts, abbastanza fedele all’originale nella riproposizione di una ritmica martellante e ipnotica, e Why not, con quell’ossessione resa progressiva.
Il brano inedito Otra Vez ha un fondo aggressivo ed è assolutamente percussiva. Al disco hanno dato il loro contributo diversi amici del trio sardo Barry London (Oneida), Simon Balestrazzi, Luca Ciffo (Fuzz Orchestra), Mattia Coletti, Enrico Rocca, Claudio PRC, Hubble.

Voto: 8

Link correlati:Plasma Expander Bandcamp Page